0
Pubblicato il 15 agosto 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

A Cepagatti, domani la sfilata dei carri coi taralli di San Rocco

taralli
taralli

Levataccia all’alba e sfilata dei carri addobbati con taralli dolci domani, 16 agosto,  a Cepagatti (Pescara)  nell’ambito della festa patronale dedicata a San Rocco e Santa Lucia.  Lo “svegliarino” , alle 5.30 del mattino, aprirà il programma dei festeggiamenti. Il rito popolare viene eseguito da pifferai e tamburai, che girano per le vie del paese per esprimere gioia per la ricorrenza e invitare i compaesani ad alzarsi di buon ora per partecipare al corteo che sfila fino al Municipio. Qui, suonatori e cittadini si radunano per scambiarsi voti augurali per la giornata di festa e consumare insieme la colazione offerta dall’Amministrazione Comunale. Successivamente, alle ore 9, ci sarà la tradizionale sfilata dei carri, trainati da trattori e allestiti dalle contrade, che raffigureranno scene agricole e di vita del passato. Ogni carro verrà addobbato anche con i tradizionali taralli di San Rocco, i dolci che vengono venduti per contribuire alle spese della parrocchia.

sfilata carri Cepagatti 3

“Anche quest’anno le feste patronali costituiranno l’occasione per stringersi intorno alle nostre tradizioni, che ci invitano a rispettare le nostre origini e a ricostruire ponti ideali con i concittadini che, per diverse ragioni, hanno dovuto lasciare la nostra splendida terra per vivere altrove” – afferma il sindaco Sirena Rapattoni. “E’ un appuntamento che assume un grande significato, perché ci permette di riflettere su Il Sindaco Rapattoni02questioni di comune interesse, che ruotano attorno al tema centrale della ricerca delle condizioni fondamentali che possano far si che la nostra città e la nostra comunità diventino sempre accoglienti e capaci di offrire a tutti opportunità di inclusione sociale e qualità della vita. Un particolare ringraziamento va a tutti i volontari che anche quest’anno si sono impegnati con entusiasmo e passione per organizzare i festeggiamenti”.

La giornata del 16 agosto si concluderà alle ore 22, in piazza Roma, con il concerto dei Dick Dick . I festeggiamenti in onore di San Rocco e Santa Lucia termineranno nella giornata di martedì 18 agosto.

Preparazione dei Taralli di San Rocco

Ingredienti: 6 uova, 2 bustine di lievito, 1 bicchiere di latte, 1 bicchiere di olio, la buccia di un limone grattugiato, 1 kg di farina. Per la glassa: 1 albume, 250 gr di zucchero a velo, succo di limone e codette

taralli

Impastare tutti gli ingredienti dei taralli, dare forma all’impasto e infornare su carta forno a 250° per una decina di minuti. Quando si saranno raffreddati preparare la glassa montando l’albume. Quando sarà diventato più liquido ma non montato, unire un po’ per volta circa lo zucchero a velo setacciato e continuare a lavorare. Aggiungere quindi il succo di limone e continuare a lavorarla fino ad ottenere una cremina liscia e morbida e pronta per decorare i taralli.

 

(si ringrazia per le foto della sfilata dei carri La Bottega del Fotografo, Cepagatti)

Print Friendly

Simona Giordano