0
Pubblicato il 14 aprile 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

A San Pio delle Camere una giornata alla scoperta dell’Oro Rosso d’Abruzzo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una giornata di studio  e confronto sullo zafferano. E’ la prima iniziativa de Le Vie dello Zafferano, l’associazione costituita sulla scia dell’omonima manifestazione che celebra il tipico prodotto abruzzese dell’Aquila.
L’evento dal titolo “La coltivazione dello zafferano dalla tradizione al futuro” si terrà domani,  18 aprile a San Pio delle Camere (Aq) e vedrà la partecipazione, tra gli altri, dello chef stellato William Zonfa, ambasciatore dello zafferano dell’Aquila nel mondo.

Bulbi come prestito

Nell’ambito della giornata sarà presentata la Banca dello Zafferano, che distribuirà bulbi a titolo di prestito d’onore a nuovi coltivatori e fornirà loro un tutor che segua le fasi della realizzazione dell’ impianto. Lo scopo è quello di rendere meno oneroso l’avvio di una coltivazione del prodotto e incentivare in tal modo nuove imprese giovanili. I bulbi distribuiti dalla Banca dello Zafferano saranno messi a disposizione dai membri dell’associazione.
“Una pregevole iniziativa”- ha commentato il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo- che sottolinea l’impegno e la dedizione dell’associazione, nonostante le difficoltà economiche”.

Pio Feneziani e William Zonfa

Pio Feneziani e William Zonfa

“L’iniziativa della Banca- ha precisato il sindaco di San Pio delle Camere, Pio Feneziani- darà un impulso nuovo alla produzione dello zafferano in decremento da anni”.
“L’aiuto a nuovi imprenditori sarà dato anche in termini di affiancamento per trasmettere la tradizione dei saperi della coltivazione dello zafferano” – ha aggiunto Nicola Ursini, presidente dell’associazione“.
“Continuo a appoggiare le iniziative delle Vie dello Zafferano”- ha concluso lo chef William Zonfa- perché credo nelle persone che rappresentano questo progetto e nella passione che mettono per far crescere il territorio. Porterò lo zafferano dell’Aquila nel mio prossimo tour mondiale (tra cui Canada, Russia, Usa) con il pastificio Rustichella d’Abruzzo. Lo zafferano è uno dei simboli dell’Italia, ma soprattutto il prodotto d’eccellenza che rappresenta L’Aquila nel mondo”.

Pizze e focacce allo zafferano

Nicola Salvatore

Nicola Salvatore

Alla giornata parteciperà anche Nicola Salvatore, presidente dell’Accademia degli Chef e Pizzaioli italiani che preparerà pizze allo zafferano e che sta organizzando per il 27 e il 28 aprile prossimi la terza edizione del Campionato di Pizza allo Zafferano DOP dell’Aquila che si terrà a Sant’Egidio alla Vibrata (TE). Salvatore preparerà una serie di focacce allo zafferano cotte nel vecchio forno del paese e squisite pizze tra cui la Mare e Monti all’abruzzese con mozzarella, gamberi di fiume, zafferano e carpaccio di tartufo, o la Tesori di montagna con crema di lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, mozzarella di Rivisondoli, guanciale di maiale nero abruzzese aromatizzato allo zafferano. Nicola Salvatore sarà affiancato da Marco Ricciuti, vincitore della passata edizione del Campionato di Pizza allo Zafferano che proporrà la pizza vincitrice, Il Sole di Onna.

 

 

Il programma

ore 10,30 Saluti e Benvenuto dell’Associazione
Nicola Ursini, LE VIE DELLO ZAFFERANO
William Zonfa, chef stellato, ambasciatore dello zafferano nel mondo

ore 11,00 Lo Zafferano nella pubblicistica
Maurilio Di Giangregorio

ore 11,30 Produzione e valorizzazione di un prodotto simbolo del territorio
Gianpiero Negrini, docente presso Istituto agrario dell’Aquila

ore 12,00 Lo sviluppo della filiera corta per le produzioni di nicchia certificate
Filippo Rubei, Direttore Confederazione italiana agricoltori L’Aquila

Pausa con Degustazione ricette locali e pizze allo Zafferano preparate da Nicola Salvatore, presidente dell’Accademia chef – pizzaioli d’Italia, nel forno del paese

ore 14,00 Lo Zafferano dell’Aquila d.o.p. Il disciplinare, certificazione e produzione
Antonio Beccia, Responsabile d.o.p. Zafferano dell’Aquila Camera commercio dell’Aquila

ore 14,30 Le opportunità di nuova Programmazione dello Sviluppo Rurale 2015-2020
Fabio Di Pietro, Responsabile Fondi Strutturali Coldiretti Abruzzo

ore 15,00 Insieme per il possibile sviluppo del territorio.
Roberta Di Paolo, LE VIE DELLO ZAFFERANO

ore 15,30 Discussione e chiusura lavori

Print Friendly