0
Pubblicato il 27 febbraio 2015 da Simona Giordano in Notizie
 
 

Abruzzo-trade.it, come diffondere le eccellenze del territorio in vista dell’Expo

FOTO E-COMMERCE
FOTO E-COMMERCE
Si chiama Abruzzo-trade.it ed la piattaforma web per le eccellenze abruzzesi presentata presso la Camera di Commercio a Pescara. “L’abbiamo immaginata come un aeroporto digitale per le imprese abruzzesi” – ha esordito il presidente del Centro Estero Abruzzo e dell’Ente camerale pescarese, Daniele Becci – “una risposta alla crisi del commercio che garantisca visibilità ed operatività immediata alle nostre aziende”. Uno strumento competitivo ed innovativo, dunque, che assicura facilitazioni nei contatti tra produttori locali e buyer esteri, l’aumento del numero delle trattative commerciali e l’efficacia delle stesse, la riduzione delle spese e i disagi connessi agli spostamenti fisici e l’abbattimento delle distanze tra le aziende abruzzesi ed i grandi mercati europei e mondiali.

Si tratta pertanto di “una moderna risposta al perdurare di una crisi” – ha ribadito Becci – “dalla quale bisogna uscire. Sappiamo quanto il mercato interno sia stagnante e Abruzzo-trade.it è stato studiato e realizzato proprio per accelerare i processi del business e dell’internazionalizzazione. In Inghilterra oltre l’8% del Pil passa attraverso la rete, in Italia solo circa il 2%”. Sarà il Centro Estero ad occuparsi della diffusione della piattaforma e della formazione delle aziende affinché possano utilizzarla al meglio per i propri affari commerciali. E in tempi rapidissimi: entro il primo maggio il portale sarà online. Fino ad aprile, selezione e formazione aziendale”.

Una vetrina per l’Expo

La piattaforma di e-commerce b2b, al fine di sostenere la diffusione dei prodotti abruzzesi all’estero, rappresenterà, inoltre, una vetrina internazionale in occasione di Expo 2015 .
Sarà collocata sul sito Abruzzo-Expo 2015 e potrà essere promossa in tutti gli eventi connessi alla partecipazione della Regione Abruzzo e delle Camere di Commercio all’Expo. “Il battesimo di fuoco di Abruzzo-trade.it sarà proprio l’Expo” – ha dichiarato il Sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, Camillo D’Alessandro. “Oggi anticipiamo una parte significativa e mi piace immaginare che durante i mesi di permanenza a Milano, i buyer esteri nello scoprire eccellenze abruzzesi apprendano anche che attraverso Abruzzo-trade.it possono ordinarle in qualsiasi momento successivo e noi gli consegneremo i loro acquisti comodamente a casa”.

A sposare con entusiasmo l’iniziativa è la Bper (Banca popolare dell’Emilia Romagna), importante istituto di credito. “Abbiamo recepito con grande interesse questo progetto digitale – ha dichiarato Luca Rapposelli, direzione territoriale adriatica della Bper – intuendo sin da subito le notevoli potenzialità. Un progetto affine ai nostri obiettivi” .

Print Friendly