0
Pubblicato il 29 gennaio 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Ad Atri rinnovata La Panarda con la comicità di ‘Nduccio

3 gli organizzatori con nduccio
3 gli organizzatori con nduccio
Cibo e risate a profusione a “Come ‘na vodke”, l’iniziativa organizzata domenica scorsa, 25 gennaio, presso il ristorante “La Sorgente dei Sapori”,  di Atri (TE), dove Francesco Proietto e la cuoca Stefania Ferretti hanno pensato di rilanciare La Panarda, con le ricette originali, gli ingredienti naturali e le liturgie di una volta.

Ospite speciale dell’iniziativa, il comico ‘Nduccio che, oltre ad intrattenere il pubblico con il suo divertente repertorio, ha provocato cuochi, inservienti e pubblico in sala suscitando non poche risate.

Il menu

Il ricco menu ha trattenuto gli ospiti a tavola per quasi 7 ore con una sfilza interminabile di piatti. Per gli antipasti cagliata, tacchino alla canzanese, galantina, formaggio fritto, fegatini, frittellone con peperoni, fiadoncini di ricotta della nonna, polpettine cace e ove, ove a minestre, verza con pane cotto, screppellette a la trappitare, coppollata, fagioli bianchi della vigilia con alici e peperoni secchi fritti (fuffelloni), rape fagioli e cotiche, zuppa di cicerchia, pasta di salsiccia di cotiche.

La cuoca Stefania Ferretti

La cuoca Stefania Ferretti

Primi piatti: fracchiata con salsiccia di fegato, fracchiata con peperoncino e olio, granetti con le fave, patellucce, taglioni e ceci, scrippelle ‘mbusse, pasta allo sparone, gnocchi al castrato, mugnaia, taglioni e fagioli, taglioni con pomodoro a pezzetti, Virtù.

Secondi piatti: Cacio e ovo, cif e ciaf, ndocca ndocche, castrato, trippa, spezzatino di papera, spezzatino di pollo, spezzatino d’agnello, cicoria, patate la coppo. Dolci: Pizza dolce, cazzi pelati o turcinelli di patate, caggionetti con scrucchijate, caggionetti di ricotta, neole, chiacchiere, bocconotti e… quille da ‘rpurta’.

Le portate sono state innaffiate con Montepulciano “Ducaminimo” con etichetta personalizzata per l’evento e animate dalle canzoni di Luca Ragnone, chitarra e mandolino del maestro Loris Donatelli.

Il lunghissimo pranzo è terminato… alle 20!

2 Il Gruppo de La Panarda

 

 

Print Friendly