0
Pubblicato il 4 agosto 2017 da Simona Giordano in Notizie
 
 

Arrosticini abruzzesi “doc”, tre giorni di sagra a Colledara

arrosticino villa petto
arrosticino villa petto

Da oggi al 6 agosto si possono gustare gli arrosticini abruzzesi artigianali e “certificati” a Villa Petto di Colledara (Teramo). Dopo il successo della prima edizione dell’evento, dedicato alla specialità abruzzese più apprezzata in Italia e all’estero, gli organizzatori dell’associazione “L’Alba di Pitinia” hanno pensato di replicare anche quest’anno la manifestazione, patrocinata dall’amministrazione comunale, che richiama nella frazione di Colledara, dove sono presenti rinomate arrosticinerie, tanti appassionati dell’autentico e originale arrosticino abruzzese.

A presentare la kermesse gastronomica, allietata da concerti e intrattenimento musicale tutte le sere, sono intervenuti al Consorzio Bim il sindaco di Colledara, Manuele Tiberii, il vicesindaco Gesidio Frale, il presidente dell’associazione promotrice della sagra, Tony Ricci, insieme a Federico Quaranta. Si parte questa sera, alle ore 19, con l’apertura degli stand enogastronomici; alle 21 esibizione di Romeo e i Sonora. Sabato 5 agosto alle 21 si balla ai ritmi di pizzica salentina e musiche del sud con “La Sparacima”.  Dalla mezzanotte dj set con “The Full Brothers”. Il 6 agosto, chiuderà la sagra il rock’n’roll degli “Accessori anni 60”.

 

Print Friendly