0
Pubblicato il 2 marzo 2014 da Monica Di Fabio in Altre notizie
 
 

Candidati in osteria, parte stasera il format in sinergia con la Bottega del 40

unnamed-1
unnamed-1
Sarà stasera, 3 marzo 2014, alle 20,30 il debutto del format enogastronomico “Candidati in osteria” che vedrà i sei aspiranti sindaci delle Primarie del centrosinistra del 9 marzo nei panni di osti per una sera. Un format che unisce due realtà del mondo culinario abruzzese, la Bottega del 40, osteria vera e propria situata nel cuore del centro storico di Pescara, in via delle Caserme, 54 e L’Abruzzo è Servito .

bottegaAd aprire la sfida di accoglienza fra i tavoli occupati da comuni avventori del locale ci saranno Marco Alessandrini e Gianni Teodoro, a fronte dell’estrazione fatta in presenza dei candidati stessi il giorno della presentazione dell’evento. Dai tavoli arriveranno domande su come intendono agire da sindaci e progetti da realizzare #perpescara (questo è anche l’hashtag per comunicare con la serata), ma la gente potrà chiedere loro anche i piatti da farsi servire a tavola. Un contesto insolito per il dibattito politico, ma le serate non vogliono essere un modo irriverente o sostituivo dei canali attraverso cui la politica si esprime in campagna elettorale, anzi, il format nasce per dare un confronto diretto e utile a chi si propone come amministratore della cosa e della comunità pubblica.

La serata sarà moderata dal giornalista ed esperto in serate enogastronomiche Paolo Minnucci e verrà proposta in streaming video sulla pagina ad hoc creata per l’evento a questo link http://www.abruzzo.fm/labottegadel40/ , che sarà visibile da computer, telefonini e tablet.

bottegaIl link si troverà anche sui siti e pagine Facebook de L’Abruzzo è Servito e della Bottega del 40 e altre domande potranno arrivare anche indirizzando una mail a redazione@abruzzoservito.it.

Ogni menu promuove dei prodotti tipici del territorio interpreti da non trascurare di una sfida fatta di qualità ed eccellenze di cui l’osteria si fa portatrice insieme ai suoi osti per una sera.

Si comincia con antipasti misti, i primi saranno quelli proposti dai due osti/candidati: Riquadro con salsiccia, zucca e “fufellone” per Marco Alessandrini; Fusillone alla Norma per Gianni Teodoro, i candidati sceglieranno anche il dolce: cannolo siciliano è quello proposto da Alessandrini;  zuppa inglese invece da Teodoro

Le accoppiate dei candidati.

Martedì: Moreno Di Pietrantonio – Antonio Balsioli

Mercoledì: Gianni Cordova – Giorgio D’Amico

 

Print Friendly

Monica Di Fabio