0
Pubblicato il 27 maggio 2014 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

Una cantina di musica e di vino a Cascina del Colle

foto
foto
Un tuffo nel territorio del Villamagna Doc (una versione d’eccellenza di montepulciano d’Abruzzo) per Randall Paul, l’attore e regista americano che sta preparando un reality show sulla qualità della vita in Abruzzo e che sabato e domenica si è lasciato conquistare dai vini di Cascina del Colle a Villamagna.

L’atmosfera genuina della festa organizzata per Cantine Aperte ha spinto l’attore di Portland  (Oregon) ad assegnare un ruolo di co-protagonisti ai fratelli Nazario e Marenzo D’Onofrio nella puntata guida del format. Nella loro storia famigliare si contano quattro generazioni e tre aziende agricole produttrici di vino e olio nell’hinterland di Chieti e Pescara.

unnamed“Il nuovo progetto televisivo dedicato all’Abruzzo verrà esportato sui network americani” spiega Celeste Di Febo, originaria di Miglianico, esperta di marketing e futura moglie di Randall Paul. All’incontro sentimentale con Celeste si deve l’esplorazione del territorio abruzzese da parte dell’attore regista statunitense che ha interpretato ruoli in “Eyes wide shut”, “Quattro matrimoni e un funerale” e “Mission impossible”, e  che  attualmente vive a Miglianico.

Il reality, che non ha ancora un titolo ufficiale, tratterà di storia, tradizioni e cultura enogastronomica abruzzese raccontata da personaggi italiani e maericani, con sottotitoli.”I D’Onofrio” aggiunge Celeste “hanno accolto con grande simpatia il nostro progetto e la puntata-pilota sarà girata nelle loro aziende agricole di vino e olio a Villamagna e Loreto Aprutino. Grande l’entusiasmo della comitiva italo-americana all’assaggio dei fiori all’occhiello aziendali: bianchi, rossi e rosati, e il sopraffino Negus, medaglia d’oro al Vinitaly 2009.

Jolanda Ferrara

Print Friendly

Monica Di Fabio