0
Pubblicato il 31 gennaio 2014 da Monica Di Fabio in Ricette
 
 

Corso di pasticceria della Confcommercio Pescara, al via dal 24 febbraio

pasticceria
pasticceria
A grande richiesta la Confcommercio di Pescara dal 24 febbraio organizza un corso di pasticceria. Sarà possibile apprendere da un maestro pasticcere i segreti delle torte classiche e moderne, delle crostate, delle paste con la crema, dei bignè, dei mignon, della biscotteria secca e del “pan di spagna”, mediante un percorso formativo di cinquanta ore articolato su dieci lezioni più una gara finale fra i corsisti.

Il corso è aperto a tutti; a chi vuole approfondire la propria passione nel mondo della pasticceria e a chi vuole stupire i propri ospiti con dolci realizzati ad arte. Il mestiere del pasticcere non può essere improvvisato, richiede approfondite conoscenze di tecniche minuziose e molta abilità pratica.

Proprio alla luce delle difficoltà di questo mestiere, la Confcommercio Pescara ha deciso di affidarsi a un docente qualificato, preparato, aggiornato e molto scrupoloso nella formazione dei propri allievi. Le lezioni  saranno tenute dal Docente Moreno Rossoni, pasticcere qualificato, in aule attrezzate presso la struttura Farco Grandi Impianti sita in Città Sant’Angelo (PE) dove i ragazzi avranno a disposizione tutte le attrezzature necessarie per lavorare, dal forno, all’impastatrice, alla planetaria, all’abbattitore, al congelatore e tutti gli strumenti per il lavoro manuale.

Il corso ha una durata di dieci lezioni mattutine, in cui si alterneranno moduli di  teoria e moduli di pratica indispensabili per l’acquisizione di una professione dove il docente Moreno Rossoni coinvolgerà i partecipanti in lavoro di gruppo e individuali, cosi da apprendere le conoscenze tecniche e la manualità pratica.

Ultimo giorno sarà dedicato ad una gara finale denominata Cake Competition, in cui i partecipanti mostreranno quello che hanno imparato, creando un buffet di dolcezze da far degustare a una giuria di esperti del settore.

Il costo del corso è di Euro 580,00, Iva inclusa, e comprende: le attrezzature e le materie prime per la parte pratica, una pettorina idonea per lavorare e una piccola dispensa con i segreti del mestiere.

Ecco il programma di massima del corso:

  • La conoscenza delle varie attrezzature di un laboratorio di pasticceria.
  • I principali sistemi di lavorazione in pasticceria.
  • Pasta sfoglia: conoscenza del prodotto, impasto, preparazione della pasta, creazione dei principali sistemi di produzione della pasta sfoglia dolce e salata.
  • Pasta choux: conoscenza del prodotto, preparazione e cottura, creazione dei principali sistemi di produzione della pasta choux salata e dolce.
  • Pasta frolla dolce e salata: conoscenza del prodotto, preparazione, creazione dei principali sistemi di produzione della pasta frolla dolce e salata.
  • Pasta lievitata: conoscenza dei lieviti, produzione dei diversi sistemi di lavorazione dei lievitati.

 

Info presso Confcommercio Pescara: 085.43.13.620 o sulla pagina Facebook.

 

Print Friendly

Monica Di Fabio