0
Pubblicato il 8 maggio 2013 da Monica Di Fabio in Lavoro
 
 

Corso per barman e barlady, si parte il 22 maggio

EBERT COCKTAIL
EBERT COCKTAIL
Lavorare dietro un bancone, creare cocktail e drink che facciano anche spettacolo, costruirsi uno sbocco in un settore che per ora sta reggendo le sorti dell’economia. Serve a dare un’opportunità concreta il corso Confcommercio per aspiranti barman e barlady che partirà il  prossimo 22 maggio, in collaborazione  con la FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi.

Ormai il corso riscuote  ad ogni edizione notevole  successo attirando l’interesse e il consenso di numerosi  ragazzi desiderosi di apprendere  i segreti  di una professione sempre più esigente . Il corso si articolerà in sei lezioni in cui è articolato il percorso formativo termineranno martedì 28 maggio e si svolgeranno in aule allestite presso la sede della Confcommercio in Via Aldo Moro 1\3 il pomeriggio dalle ore 15:00 alle 20.00

huglyAlla base del corso le migliori tecniche per creare buoni caffè e cocktail in generale, ma si si sveleranno i segreti anche sui distillati e sui vini, sulla birra e sui liquori, affrontati con temi come: attrezzature del barman, uso mixing glass e shaker, spumanti, champagne, vini classici e liquorosi, aperitivi e liquori, distillati di vino, di cereali e di frutta, birra, long drinks frozen e sour, digestivi, tecniche di miscelazione, caffè e dintorni, cocktail internazionali e a base di caffè. Il corso, che nelle precedenti edizioni ha registrato un grande successo a livello di consensi, rappresenta un’occasione per tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla professione di barman o vogliono incrementare semplicemente la loro professionalità ed offrire alla clientela un servizio efficiente ed efficace.

Invece nelle giornate del 28, 29, 30 e 31 maggio è poi previsto un corso per Barman di 2° livello aperto a tutti coloro che hanno frequentato il corso di 1° livello o hanno una conoscenza equivalente sul mondo del bar. Questo secondo corso nello specifico si argomenta su tecniche di miscelazione, creatività nel bere moderno Nuove tendenze del bere provenienti dal mercato americano tutto sui long drink sia analcolici che alcolici di maggiore successo sparkling e champagne cocktail, sour, fizz, collins, daisies, mist, crustas Fancy, high-ball, coolers, cobblers, rickeys, slings, flips, egg-noggs,cups, bowl, sangria, exotic, frozen, hot-toddy, grog, decorazione dei cocktail, cocktail competition.

Per informazioni Confcommercio Via Aldo Moro, 1\3 – Pescara, tel. 085.43.13.620.

 

Print Friendly

Monica Di Fabio