0
Pubblicato il 7 ottobre 2014 da redazione in Notizie
 
 

Cortino prepara la sua prima borsa del prodotto locale

cortino prodotto tipico
cortino prodotto tipico
Al via la Prima Borsa del Prodotto locale nella Terra dei Briganti a Pagliaroli di Cortino  nel Teramano. Sabato e domenica prossima, ci sarà l’esposizione e vendita di prodotti a “km 0″.

Una manifestazione che si svolge nel cuore dei Monti della Laga, terra eletta tra il ’500 e ’700 a rifugio dei briganti, ospiterà anche il Primo Festival del Saltarello, con canti della tradizione lungo i tratturi e danze popolari, e la terza edizione della Polentata, preparata con farina di mais biologico, seminato e raccolto a mano dalla Pro Loco di Pagliaroli. Un’iniziativa per mettere in vetrina le eccellenze e tipicita’ locali all’insegna del 10678620_800279496701361_1139830684328782480_nmarchio d’area “La Terra dei Briganti, prodotti d’altri tempi”, promosso dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Cortino, la Regione Abruzzo, il Gal Leader Teramano, la Camera di Commercio di Teramo, il Consorzio BIM e l’associazione “Pro Natura Laga”.

La manifestazione inizia sabato alle ore 10.30 con l’apertura degli stand della Borsa, a seguire eventi degustativi e commemorativi fino al tardo pomeriggio. Dalle 20 via a balli e canti popolari all’incalzante e magico ritmo del saltarello.

Domenica la manifestazione prosegue con apertura degli stand alle ore 10. Alle 10.30 raduno e sfilata dei trattori d’epoca. Dalle 12.30 l’evento gastronomico “A tavola con i Briganti” con la terza edizione della Polentata nella Terra dei Briganti, nel pomeriggio eventi culturali. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo, grazie all’allestimento di una tensostruttura coperta e riscaldata. Per il trasporto dei visitatori sarà attivo un servizio di bus navetta che partira’ da piazza Garibaldi di Teramo nei giorni di sabato e domenica, con corse alle 10 e alle 15.

Print Friendly

redazione