0
Pubblicato il 1 luglio 2017 da redazione in Notizie
 
 

Farindola si rialza, la sagra del pecorino torna dal 3 al 7 agosto

farindola
farindola
Sarà un nuovo inizio la sagra del Pecorino di Farindola quest’anno. Sulla pagina Facebook della manifestazione campeggiano le date e fanno eco gli intenti che storicamente accompagnano la manifestazione organizzata dalla Proloco lungo le vie e le piazze del centro storico, in quello che resta un incantevole paesaggio alle pendici del Gran Sasso. Malgrado l’inverno. Malgrado la tragedia di gennaio che ha rotto il fiato a tutto l’Abruzzo e che ha catalizzato per giorni l’attenzione di milioni di italiani.

FarindolaLa vita va avanti, e con la vita la sagra, che è uno dei codici della rinascita dai momenti bui vissuti a gennaio per la comunità che non dimenticherà mai l’accaduto e per l’Abruzzo che anche attraverso iniziative come queste, deve continuare a sostenerne la rinascita dopo la tragedia di Rigopiano.

Dunque, l’appuntamento è dal 3 al 7 agosto, il tema è quello dei “frutti del gregge”. La formula è la stessa che ha fatto crescere la manifestazione edizione dopo edizione, voluta per raccontare il talento del territorio montano e una specialità unica al mondo che lo caratterizza, il suo pecorino. Lungo il percorso saranno dislocati stand gastronomici gestiti da ristoratori locali che proporranno i prelibati “frutti del gregge”, le ricette derivanti dalla tradizione pastorale abruzzese a base del famoso formaggio, di arrosticini,ravioli di ricotta di pecora, spezzatino di pecora, ‘pallotte cacio e ove’ e vari tipi di pasta fatta in casa.

arrosticini 19420485_1868260896756859_7054848499858767087_n 19424157_1868260930090189_3873025685169774480_n

 

 

 

 

 

19424157_1868260930090189_3873025685169774480_nAll’interno della sagra c’è anche altro dal cibo, che però regna sovrano, mettendo alla prova anche le migliori firme della cucina abruzzese, vecchia e nuova leva:
- FIERA MERCATO “I sapori d’Abruzzo”, mostre fotografiche e RASSEGNA DI ARTE CONTEMPORANEA (F.I.A.F) con la partecipazione di pittori e scultori di fama internazionale.
- “L’ANGOLO DELLO CHEF”
In un angolino esclusivo, allestiranno il loro stand, Chef stellati Abruzzesi, che prepareranno piatti gourmet e ricette speciali a base dei “frutti del gregge”, accompagnati da degustazioni di oli e vini Abruzzesi.
Musica di sottofondo, l
e serate saranno allietate da gruppi live, animazioni, artisti di strada e gruppi folk itineranti e poi l’odore inconfondibile che ogni anno richiama migliaia di persone


Per informazioni scrivere a:
prolocofarindola@gmail.com

Print Friendly

redazione