0
Pubblicato il 8 ottobre 2013 da Simona Giordano in Rubriche
 
 

Bibenda 2014, il Trebbiano Valentini nella top ten dei migliori d’Italia

bibenda
bibenda

Anima, mente e cuore. Tre requisiti che posizionano il Trebbiano d’Abruzzo 2011, dell’azienda Valentini, di Loreto Aprutino, tra i 10  vini dell’anno di “Bibenda 2014″, la guida dell’Associazione Italiana Sommelier, che ha stilato la classifica dopo aver assaggiato oltre 20mila etichette. I criteri di valutazione, quest’anno, sono stati ampliati andando oltre quelli utilizzati normalmente. “Parametri che di regola andrebbero ignorati, suggestioni da evitare, sensibilità da controllare, perfino combattere perché si sa – come insegna il grande Peynaud – il degustatore è estremamente influenzabile “specificano i sommelier. “Appunto. Ecco allora i nostri 10 Vini dell’Anno, quelli dell’anima, della mente e del cuore”. E tra questi meravigliosi prodotti, figura ancora una volta il Trebbiano Valentini, considerato uno tra i migliori al mondo. Ecco l’intera classifica:

Trebbiano d’Abruzzo 2011,VALENTINI, Loreto Aprutino – Pescara

Barolo Villero 2008, GIUSEPPE MASCARELLO, Castiglione Falletto – Cuneo

Primitivo di Manduria Es 2011, GIANFRANCO FINO, Lama – Taranto

Franciacorta Cuvée Annamaria Clementi Rosé 2005, CA’ DEL BOSCO, Erbusco – Brescia

Brunello di Montalcino Riserva 2007, POGGIO DI SOTTO, Montalcino – Siena

Alto Adige Terlano Chardonnay 2000, CANTINA TERLANO, Terlano – Bolzano

Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2012, FURORE MARISA CUOMO, Furore – Salerno

Teroldego Rotaliano Clesurae 2010, CANTINA ROTALIANA, Mezzolombardo – Trento

Collio Pinot Bianco 2012, TOROS, Cormòns – Gorizia

Etna Rosso San Lorenzo 2011, GIROLAMO RUSSO, Passopisciaro – Catania

Grandi soddisfazioni per i vini abruzzesi anche nell’assegnazione dei cinque grappoli andati a  16 cantine , secondo il metodo di degustazione dell’Associazione Italiana Sommelier che assegna ad 2 a 5 grappoli, giudicando “eccellenti” i vini che ottengono il maggior numero di grappoli. Eccoli:

Cerasuolo d’Abruzzo 2012 | VALENTINI

Cerasuolo d’Abruzzo Fonte Cupa 2012 | CAMILLO MONTORI
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Adrano 2010 | VILLA MEDORO

Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Neromoro Riserva 2009 | NICODEMI

Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Opi Riserva 2009 | FARNESE

Montepulciano d’Abruzzo Mazzamurello 2010 | TORRE DEI BEATI
Montepulciano d’Abruzzo Pan 2009 | BOSCO
Montepulciano d’Abruzzo Podere Castorani Riserva 2009 | CASTORANI

Montepulciano d’Abruzzo San Calisto 2010 | VALLE REALE
Montepulciano d’Abruzzo Spelt 2009 | LA VALENTINA
Montepulciano d’Abruzzo Terre dei Vestini Amir Riserva 2008 | CONTESA

Montepulciano d’Abruzzo Terre di Casauria San Clemente Riserva 2010 | ZACCAGNINI

Pecorino 2011 | CATALDI MADONNA
Trebbiano d’Abruzzo 2011 | EMIDIO PEPE
Trebbiano d’Abruzzo 2011 | VALENTINI
Trebbiano d’Abruzzo La Botte di Gianni Riserva 2010 | MASCIARELLI
Trebbiano d’Abruzzo Marina Cvetic Riserva 2011 | MASCIARELLI
Trebbiano d’Abruzzo Vigneto di Popoli 2011 | VALLE REALE
Tullum Rosso Riserva 2009 | FEUDO ANTICO

 

 

Print Friendly

Simona Giordano