0
Pubblicato il 27 ottobre 2014 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

I pizzaioli abruzzesi: la nostra è una pizza di qualità

pizza abruzzo
pizza abruzzo

Ben 12 partecipanti, tra allievi, pizzaioli professionisti e docenti dell’Accademia Pizzaioli Chef Italiani – Gruppo Abruzzo, hanno inteso rispondere al contenuto della trasmissione Report sulla pizza, andata in onda il 5 ottobre scorso su Rai3, nel corso di un Open Day che si tenuto nei giorni scorsi, in concomitanza con un Master di Pizza Tonda e Pizza in Pala, presso la Scuola di Formazione Professionale, Imprendo School di Tortoreto (TE).
Dopo una tre giorni di intenso lavoro, diretti dal pizza chef docente del corso di specializzazione, Nicola Salvatore, coadiuvato dal pizzaiolo istruttore pratico Roberto Tacconelli, i partecipanti hanno inteso rispondere alle critiche (“seppur in parte  giustificate”, hanno ammesso) mosse durante la trasmissione, in merito alla scarsa professionalità dei pizzaioli,  accusati, a  tratti, quasi di attentare alla salute pubblica.
“Durante la trasmissione, nel mirino è finita in particolar modo la pizza napoletana e la cottura nei forni a legna, ma non solo” – scrivono i pizzaioli. “E’ stata presa di mira anche una certa ristorazione veneta, che propina pizze surgelate alla ignara clientela, convita di mangiare pizze della migliore tradizione italiana!! Insomma c’è n’era un po’ per tutti, o per lo meno per una buona parte di pizzerie e pizzaioli, che risultavano totalmente impreparati, anche di fronte alle domande più semplici in merito al proprio lavoro”.

pizza-napoletana

A queste accuse i pizzaioli abruzzesi hanno risposto facendo degustare ai partecipanti all’Open Day una pizza di qualità e digeribile, che è stata molto apprezzata,  e rispondendo a tutte le domande sulla preparazione.
All’iniziativa hanno preso parte : Giuseppe Menna, Simone Ognibene, Maria Elena Pasquarelli, Dino Cormio, Arianna Barbetta, Loris Colaiocco, Marco Salvatore, Fabio Maella, Lorenzo Maori, Gabriele Cretone, insieme ai Docenti Nicola Salvatore e Roberto Tacconelli ,con la supervisione del responsabile dell’Ente Formativo, Antonio Maiello.

Per tutte le info: www.pizzabruzzodoc.it

Print Friendly