0
Pubblicato il 28 maggio 2015 da redazione in Notizie
 
 

Il Salone dei Tipici dei Parchi ritorna, da oggi a domenica 4 giorni di eventi e assaggi

salone
salone
Al via da oggi a domenica 31 maggio la terza edizione del  Salone dei Prodotti Tipici dei Parchi, la kermesse nata per dare spazio alle tipicità che arrivano dalle aree protette, non solo abruzzesi.  “Un’occasione unica per far conoscere, a migliaia di persone, i “piccoli” tesori del nostro agro-alimentare….” Così dichiara Roberto Di Vincenzo, coordinatore di Tipici dei Parchi. Per tutti gli abruzzesi il primo appuntamento è stato il 2 maggio a Milano dove “Casa Abruzzo”, la vetrina della Regione a Expò 2015, ha incontratoTipici dei Parchi nel PAD S01 per mettere a fuoco il rafforzamento della costruzione della rete di promozione del territorio abruzzese. Da domani porte aperte ai sapori protetti in via Rodolfo Volpe nel nucleo industriale di Bazzano, sede della rassegna.

salone Un’ulteriore nota positiva sul settore del food in Abruzzo viene dalle dichiarazioni di Rossano Di Giovacchino, Direttore Centro Estero delle Camere di Commercio d’Abruzzo,che ha affermato,dati alla mano, come ci sia stata un’evoluzione in positivo dell’import/export dei prodotti abruzzesi che “ nel 1991 segnava un saldo negativo di 90 milioni di euro e nel 2014 un saldo positivo di 204 milioni nello stesso periodo l’incidenza del comparto agroalimentare sulle esportazioni totali dell’Abruzzo è cresciuta dal 2,78% del 1991 al 6,67% del 2014. “

Altra novità, che riguarda soprattutto Tipici dei Parchi a L’Aquila, è l’internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari dei Parchi d’Italia. Importatori, buyers di catene gourmet provenienti da diversi Paesi Europei incontreranno le aziende italiane per stabilire relazioni commerciali e importare prodotti. L’export agroalimentare è la più importante possibilità di crescita per le imprese italiane e l’Europa è, in questo senso, uno dei mercati più interessanti. Ma la sfida è trovare una distribuzione adatta alla natura dei nostri prodotti coniugate alle esigenze del mercato.

Nel link il programma della manifestazione

Programma dei convegni

 

Print Friendly

redazione