0
Pubblicato il 31 luglio 2013 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

La brigante Michelina Di Cesare torna a Spoltore

20130731_112529
20130731_112529
Spoltore. Il 2 e 3 agosto prossimi, a Borgo Case Troiano (dietro la motorizzazione civile), si svolgerà la manifestazione “Notti della Brigante – Dedicato a Michelina Di Cesare” organizzata dall’Associazione Fontevecchia.

Michelina la brigante

Michelina la brigante

In programma due giorni di mostre con la personale del Maestro Antonio Matarazzo e le ceramiche del Maestro Andrea Nembi dedicati ai costumi dei briganti, le conferenze di Fulvio D’Amore che presenterà il libro “Michelina Di Cesare, brigantessa per amore” e Francesco Giovanni Maria Stoppa con la conferenza “Il nonno brigante”, proiezioni sulla coltivazione della canapa in Terra di Lavoro, ricostruzioni e sfilate di personaggi (esercito borbonico, briganti e brigantesse) in costumi d’epoca grazie alla collaborazione di ben 16 associazioni provenienti da Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Molise, Lazio e Sardegna, visite guidate nel piccolo museo con documenti e monete di epoca borbonica, mostra dei mezzi a trazione animale perfettamente restaurati (carro agricolo, seminatrice, falciatrice, ranghinatore, ecc.). E, ancora, momenti di musica tradizionale con il pluripremiato coro di Sant’Andrea e Gli zingari felici, due film di Totò (Un turco napoletano venerdì e Miseria e nobiltà sabato) e, in entrambe le serate, dalla mezzanotte in poi con la sola luce della luna, la visita all’accampamento dei briganti, attorno al gran falò, per il giuramento brigantesco che proseguirà fino alle prime luci dell’alba.

Con l’occasione rimarrà aperta la piccola chiesa del borgo, la Ss. Trinità, eretta agli inizi del ’600, sconsacrata nel periodo francese e trasformata prima in granaio e poi rimessa, restaurata a riconsacrata nell’appena trascorso 2012. Insomma, due giorni intensi che culmineranno, il 3 agosto, con l’inaugurazione del primo monumento a Michelina Di Cesare realizzato dal Maestro Ivan Cascella e commissionato dall’associazione alla presenza del sindaco di Mignano Monte Lungo, quello di Spoltore, del Presidente della Provincia di Pescara e di altri esponenti del mondo politico e amministrativo abruzzese.

“Questa manifestazione – ha commentato Guerino Testa presidente della Provincia di Pescara – ha tutte le caratteristiche per crescere e diventare ancora più ricca di appuntamenti e tipica della nostra provincia”. Soddisfazione è stata espressa anche dal primo cittadino di Spoltore Luciano Di Lorito che ha definito il programma “molto interessante, unico nel suo genere”.

 

Print Friendly

Monica Di Fabio