0
Pubblicato il 17 febbraio 2014 da Monica Di Fabio in Ricette
 
 

La Confcommercio di Pescara sforna nuovi pizzaioli

pizze
pizze
Si è conclusa venerdì 14 febbraio, presso la struttura attrezzata Farco Grandi Impianti – Via del Porto Romano, 8 – Città Sant’Angelo (PE), la prova finale del Corso per Pizzaiolo organizzato dalla Confcommercio di Pescara, e tenuta dal Maestro Valerio Valle.  Anche questa ultima edizione del corso, ha riscosso un grande successo di partecipanti, interessati ad approfondire i segreti del mestiere del pizzaiolo.

Nel corso della prova finale gli allievi hanno dimostrato di aver appreso sia le nozioni teoriche inerenti il mondo della pizza, sia un notevole capacità pratica evidenziata dalla giuria chiamata ad esprimere un giudizio sulle pizze preparate dai  partecipanti. Un docente inossidabile Valerio Valle che, coadiuvato dal suo collaboratore Luca Sposetti, ha quotidianamente fatto svolgere agli aspiranti pizzaioli numerose ore di pratica per acquisire la manualità necessaria per muoversi con disinvoltura in una pizzeria.

Visto il riscontro la Confcommercio Pescara ha già aperto le iscrizioni per un nuovo corso in partenza lunedì 17 marzo.

Intanto ecco di seguito i nominativi degli allievi e le pizze presentate alla giuria:

Rhimou Bouya Zinati: “Natalio “ Pizza rossa con gamberetti, rughetta e pomodorini pachino.

Angela Sabatini: “Pizza Primavera”: Pizza bianca con melanzane, zucchine, peperoni, mozzarella, pomodori pachino, prezzemolo rucola e mais.

Federico Mastrorazio: “Torrevecchia”:  Pizza bianca con radicchio, mozzarella, rucola, speck, pomodorini pachino, pecorino di Torrevecchia.

Roberto D’Angelo: “Sottobosco”: Pizza bianca con crema di ricotta e noci, mozzarella, speck, radicchio, ricotta e noci.

Riccardo Cerquitelli: “Cerrano”: Pizza rossa (pomodoro, olio e sale), scampi, cozze, tonno, pinoli pomodorini olive nere e prezzemolo.

Paolo Marchesani: “Dolce Pera”: Pizza bianca con mozzarella, rucola, prosciutto crudo e scaglie di pera scaglie di grana, glassa di aceto basalmico.

Pantaleone Stefano: “Mediterranea”: Pizza bianca con mozzarella, pesto, pinoli, olive nere al forno e olive verdi, pomodoro pachino, grana padano e basilico.

Mario Carafa: “La Mia”: Pizza bianca con gorgonzola, mozzarella, zucchine pancetta e radicchio.

Federico Ferrigni: “Maia”: Pizza bianca con mozzarella, scaglie di pecorino, noci tritate, miele e rucola.

Francesco Vitale: “Sfiziosa”: Pizza bianca con pomodori pachini, salsiccia, noci, stracchino e mozzarella.

Mirko Esposito: “ Sole”: Pizza con zafferano, mozzarella, funghi, salsiccia, patate e grana.

Nacu Liliana Raluca: “ Pizza dello Chef”: Pizza mozzarella, taleggio, scamorza affumicata, zafferano, speck in cottura, a crudo rucola, croccante di speck, pinoli tostati.

Gianluigi Clerico:“Girovagando”: Pizza rossa con salsa di pomodoro, gorgonzola dolce, cipolla rossa sfumata all’aceto balsamico, speck, cetriolino agro dolci, semi di finocchio.

Andrea Fallarino: “Giallo Rossa”: Pizza ½ bianca con mozzarella, zafferano, ½ rossa con mozzarella.

Cotellessa Manuel: “Pizza Fantasia”: Pizza divisa in quatto: ¼ bianca mozzarella salsiccia e broccoletti, ¼ rossa con mozzarella e basilico, ¼ bianca quattro formaggi e noci, ¼  rossa peperoni alici olive nere.

In  giuria: Andrea Di Muzio, Giampiero Di Biase, Domenico Martela, Roberta Narcisi

Print Friendly

Monica Di Fabio