0
Pubblicato il 7 maggio 2014 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

L’Abruzzo del vino è d’argento all’International Wine Challenge di Londra

vino international
vino international
L’Abruzzo fa incetta di medaglie d’argento all’International Wine Challenge 2014 di Londra, il concorso che tiene col fiato sospeso le cantine di tutto il mondo e che si tiene ogni anno nell’ambito della London International Wine Fair. Riconoscimenti speciali,  migliori  del concorso, vincitori dei trofei: il Champion Trophy Results e il Wine Trophy Awards. L’Abruzzo può dirsi soddisfatto, tantissimi i riconoscimenti, nessun oro, ma tanti argenti che elenchiamo di seguito a cantine storiche, nuove e anche consorzi che stanno facendo belle operazioni di promozione e tutela del territorio di appartenenza.

IWC-Slider-EntrySono tantissime le cantine abruzzesi che hanno avuto i riconoscimenti, ecco il link per vedere tutti i premiati del concorso enologico  (clicca qui).

Ecco invece la lista delle medaglie d’argento abruzzesi che sono belle e tante:

Niro Pecorino IGP Terre di Chieti, 2012 Citra, Niro Passerina Terre di Chieti IGP, 2013, Tesco finest* Pecorino Igp Terre di Chieti, 2012, Tesco finest* Pecorino, 2012: tutti del  Consorzio Citra

Civitas Pecorino, 2012 della Cantina di Orsogna, che incassa un anno davvero eccezionale.

Pecorino IGT Terre di Chieti Vignaquadra, 2013 e Falanghina IGT Terre di Chieti Vignaquadra, 2013 cantina Collefrisio.

Abruzzo Pecorino Terzini, 2013, Montepulciano D’Abruzzo Terzini, 2012, cantina che per essere una cantina emergente ha avuto una splendida annata.

Thalè Montepulciano d’Abruzzo DOC, 2006 e Thalè Trebbiano d’Abruzzo DOC, 2007, della Casal Thaulero

Trebbiano Riserva Marina Cvetic, 2011 per la cantina Masciarelli.

Trebbiano d’Abruzzo DOC “ALTARE”, 2011, Trebbiano d’Abruzzo DOC “ANIMA”, 2013 cantina Marramiero molto apprezzata anche all’estero.

Valentino Montepulciano, 2012 per le Cantine Mucci

Le medaglie d’argento all’International Wine Challenge 2014

vino

 

Print Friendly

Monica Di Fabio