0
Pubblicato il 16 maggio 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

L’AIS Abruzzo celebra la Giornata nazionale del vino e dell’olio

vino
vino

L’AIS Abruzzo anche quest’anno celebra la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio con una manifestazione in programma oggi 16 Maggio a Pescara, alle ore 16,00 presso l’ex Aurum in Largo Gardone Riviera.
La manifestazione è organizzata in collaborazione tra l’Associazione Italiana Sommelier Abruzzo e il Consorzio di Tutela Colline Teramane.
Si degusteranno oltre 30 etichette di Montepulciano docg delle Prestigiose Cantine delle Colline Teramane cui seguirà un’asta di bottiglie speciali il cui ricavato sarà devoluto ad “ Alba Onlus, Associazione liberi bambini dall’autismo con l’ABA”, che sostiene famiglie di persone con autismo che, grazie alle più avanza tecniche di Analisi comportamentale applicata (ABA), strappano passo dopo passo spazio alla condizione autistica e restituiscono una maggiore autonomia di vita ai bambini colpiti dalla malattia.

vino-rosso

Il programma

Il programma prevede in apertura alle ore 16.00 un convegno dal titolo “Il nuovo disciplinare delle Colline Teramane: un futuro di opportunità?” che sarà moderato dal giornalista Alessandro Bocchetti. Tra i relatori il Presidente Ais Abruzzo Gaudenzio D’Angelo, il Delegato Ais Pescara Luca Panunzio, Alessandro Nicodemi Presidente del Consorzio Colline Teramane, Nicola Dragani Presidente di Assoenologi Abruzzo e Giuseppe Cavalieri dell’Assessorato Regionale. I saluti istituzionali saranno portati dall’Assessore Regionale all’Agricoltura Dino Pepe e dal Sindaco di Pescara Marco Alessandrini.
Al termine del dibattito si terrà l’asta di beneficenza.
La serata si chiuderà presso la Sala Flaiano, dove alle 20.30 si terrà il concerto del quartetto “Accademia degli Orfei ” con percussioni.

La manifestazione istituzionale dedicata alla “Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio”, ha ricevuto fin dalla prima edizione le medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica, che con questa onorificenza ha voluto sottolineare l’importanza del tema e quanto di questi due straordinari prodotti siano significativi per l’immagine del nostro Paese.

 

 

Print Friendly

Simona Giordano