0
Pubblicato il 1 marzo 2014 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

L’Officina dei Sapori di Sulmona fa ponte con la Lituania e forma imprenditori

Panificatori_1
Panificatori_1
Nell’ambito delle attività di mobilità previste dal progetto Leonardo da Vinci – Mobility 3, in collaborazione con il partner italiano Els Form, l’Officina dei Sapori di Sulmona, martedì 4 marzo prossimo, accoglierà una delegazione composta da dieci docenti  del Politecnico Kursenai, Istituzione di Istruzione pubblica della Lituania, interessati  all’acquisizione del know-how relativo alla formazione tendente all’acquisizione di competenze e conoscenze su “come fare Impresa”. Inoltre, l’attenzione dei Docenti lituani sarà incentrata alle metodologie di Orientamento  al lavoro ed all’autoimpiego adottate dall’Officina dei Sapori.

Il “Fare Impresa” sarà illustrato come uno strumento snello e di facile utilizzo che può dare risultati positivi soprattutto per l’avvio di nuove attività: la guida alla scelta del tipo di società; la raccolta delle principali leggi di agevolazione riguardanti le imprese; il continuo aggiornamento dei bandi comunitari, nazionali, regionali e provinciali; il materiale sulle PMI prodotto dagli enti locali; lo studio delle licenze e delle autorizzazioni necessarie per l’avvio delle diverse attività.

In riferimento all’Orientamento, l’Officina dei Sapori rappresenterà l’obiettivo principale del servizio che è quello di rafforzare e migliorare le capacità di ogni individuo per metterlo in condizione di affrontare il mondo del lavoro in modo strategico ed efficace. Nello specifico, i servizi disponibili sono: l’accoglienza e l’informazione sugli sbocchi professionali e mondo del lavoro; la consulenza orientativa individuale rivolta a chi vuole chiarire il suo obiettivo professionale e sviluppare competenze sulla ricerca attiva del lavoro; i laboratori che vengono attivati ciclicamente e riguardano tematiche che aiutano a migliorare le competenze relative alla stesura del Curriculum Vitae, alla gestione del colloquio di lavoro e ad una organizzazione efficace per la ricerca del lavoro.

Panificatori_3Nella stessa giornata, presso l’Officina dei sapori di Sulmona si terranno gli esami finali del Corso per Pizzaioli. I dieci Docenti della Lituania faranno parte della Commissione deputata a stabilire se gli allievi hanno raggiunto l’idoneità. Pertanto, gli ospiti avranno la possibilità di sperimentare direttamente il sistema di valutazione dei Corsi proposti e realizzati, utilizzando i parametri standardizzati del Cescot.

Parteciperanno all’evento Giuseppe Ranalli, Sindaco della Città di Sulmona, Enza Giannantonio, Assessore Pubblica Istruzione, Angelo Pellegrino, Direttore del Cescot di Sulmona, Luciano Tusè, Direttore Els Form e Pietro Leonarduzzi, Vice Presidente Confesercenti della Provincia dell’Aquila.

La Delegazione lituana si intratterrà presso l’Officina dei Sapori, dalle ore 9.30 alle ore 15.00; nel pomeriggio visiterà la Città di Sulmona.

 

Print Friendly

Monica Di Fabio