0
Pubblicato il 24 maggio 2014 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

L’olio abruzzese premiato in Giappone: menzione alla Quagliera

olio
olio

Porta a casa un riconoscimento anche l’olio abruzzese alla terza edizione dell’Italian Olive Oil Day che si è svolta sabato 17 maggio 2014 presso lo spazio eventi “umu” di TV Asahi all’interno del rinomato complesso di Roppongi Hills, situato nel cuore commerciale di Tokyo.

La giornata, pensata interamente come un evento di celebrazione e di promozione dell’olio di oliva si è articolata in esposizione, seminari educativi e divulgativi sull’olio e le sue proprietà, con tecnici e rappresentanti della filiera e grande conclusione con la premiazione delle etichette italiane presenti in Giappone.

img_4777Per l’Abruzzo il riconoscimento va alla Monovarietale Dritta “Ago” (fruttato medio) (Az. Agr. La Quagliera di Spoltore)

I vincitori del concorso JOOP Japan Olive Oil Prize 2014, giunto alla seconda edizione sono:

CATEGORIA FRUTTATO LEGGERO

1) L’Aspromontano (Olearia San Giorgio, Italia, Calabria)

2) Ortice Riserva (Frantoio Romano, Italia, Campania

3) Laudemio (Fattoria di Maiano, Italia, Toscana)

CATEGORIA FRUTTATO MEDIO

1) Cenzino (Az. Agr. Vincenzo Marvulli, Italia, Basilicata)

2) Uliva (Agraria Riva del Garda, Italia, Trentino)

3) Legno d’Olivo (Fattoria Altomena srl, Italia, Toscana)

20140517_133157CATEGORIA FRUTTATO INTENSO

1) Gran Pregio Bio (Az. Agr. Caputo Maria, Italia, Puglia)

2) Cherubino (Terraliva, Italia, Sicilia)

3) Fam DOP Irpinia Colline dell’Ufita (Oleificio Fam Sas, Italy, Campania)

MIGLIOR OLIO BIOLOGICO

Gran Pregio Bio (Az. Agr. Caputo Maria, Italia, Puglia)

GRAN MENZIONE OLIO CON MAGGIOR CONTENUTO DI POLIFENOLI: Gran Pregio Bio (Az. Agr. Caputo Maria, Italia, Puglia)

Inoltre sono state assegnate le seguenti menzioni speciali ad oli di alta qualità che per pochi punti non sono riusciti a salire sul podio:
- Guadagnòlo Dulcis (fruttato medio) e Guadagnòlo Primus (fruttato intenso) (Fattoria Ramerino, Italia, Toscana)
- Monovarietale Dritta “Ago” (fruttato medio) (Az. Agr. La Quagliera, Italia, Abruzzo)

- Villa di Vetrice (fruttato intenso) (Fattoria di Galiga e Vetrice F.lli Grati, Italia, Toscana)

20140517_153615PANEL DEI GIURATI della seconda edizione del JOOP 2014:
Marzia Migliorini (Italia, panel leader JOOP 2014, responsabile ricerca laboratorio chimico merceologico CCIAA Firenze)
Arca Pietro Paolo (Italia, tecnologo alimentare)
De Riccardis Cristiano (Italia, docente Slow Food Italia)
Disanti Raffaele (Italia, assaggiatore ufficiale riconosciuto MIPAAF)
Ertur Selin (Turchia, assaggiatrice ufficiale riconosciuta MIPAAF)
Cristian Marinelli (Italia, responsabile qualità lab. chimico merceologico CCIAA Firenze)
Nagatomo Himeyo (Giappone, assaggiatrice ufficiale riconosciuta MIPAAF)
Pampaloni Marco (Italia, agronomo, panel leader commissione 2 CCIAA Firenze)
Yamada Miciyo (Giappone, giornalista, assaggiatrice ufficiale riconosciuta MIPAAF)

Print Friendly

Monica Di Fabio