0
Pubblicato il 6 dicembre 2014 da redazione in Rubriche
 
 

Il montepulciano Mammut di Cascina del Colle con l’etichetta di Matteo Blutrini

mammut
mammut

Giovedì 11 dicembre 2014 presso Storico 88, in Piazza Europa a Villamagna (Ch), sarà presentata l’Edizione limitata del Mammut Selezione Bultrini, prodotto solo in 1800 bottiglie, impreziosite dall’etichetta realizzata dall’artista aquilano.

Il Mammut è un vino speciale, ispirato dalla zanna del preistorico mammifero ritrovata nel sito dove oggi sorge l’Azienda e dal territorio in cui nasce ed è legato per sapori, colori, storia di una produzione che passa di padre in figlio. Una memoria che permea il vino, prodotto sempre vivo, bevanda che si rigenera, si modifica, si arricchisce col passare del tempo, conservando in sé un valore antico. Da questi fondamenti nasce la collaborazione tra l’Azienda vinicola Cascina del Colle e l’artista informale Matteo Bultrini che ha dedicato al tema della memoria tutta la sua recente produzione e che attraverso i suoi colori esprime i colori della sua terra e delle eccellenze che produce.

Chi è Matteo Bultrini. Nasce a Roma nel 1979, intraprende precocemente il suo percorso artistico che lo porterà a esporre in musei e gallerie sia in Italia che all’estero. Dei suoi lavori che percorrono Territorio astratti informali hanno scritto critici di fama nazionale internazionale. Alla base della collaborazione tra l’artista è l’azienda la cascina del colle riveste un ruolo fondamentale la recente produzione di Boldrini. Un ciclo pittorico intitolato stanze della memoria che vuolesoffermarsi sulla rapporto tra la memoria e l’esistenza dell’individuo attraverso forme strutture di materia con busta. Memoria come il filo che lega vino e arte. Memoria che appartiene al vino e lo coniuga al futuro, conservando il suo valore antico.

L’evento.

Ore 19:00 : Saluto di Benvenuto e Presentazione dell’Edizione Limitata Mammut Bultrini;

Ore 19:30 : Degustazione verticale del vino Mammut Montepulciano D’Abruzzo Doc delle ultime annate entrate in commercio (2010 – 2009 – 2008 – 2007).

Degustazione su prenotazione allo 0871/ 301093.

All’evento saranno presenti:

Manuela Cornelii (consigliere nazionale AIS),

Matteo Bultrini (artista),

Vittorio Festa (enologo de La Cascina del Colle),

Pierpaolo Bellucci (giornalista e curatore d’arte),

Alessio D’Onofrio (La Cascina del Colle).

 

Print Friendly

redazione