0
Pubblicato il 28 maggio 2014 da Monica Di Fabio in Notizie
 
 

Lectio magistralis di Niko chiude l’anno all’Alberghiero di Rivisondoli

niko
niko
Chiude con un appuntamento di altissimo livello l’anno scolastico all’Alberghiero di Roccaraso: a sugellare un impegno che ha dimostrato per tutto l’anno l’attenzione al territorio e alla qualità, arriva Niko Romito con una “lectio magistralis” agli studenti. Lo chef di Rivisondoli, pluristellato Michelin, incontrerà gli studenti domani, 29 maggio a partire dalle 10, per discutere dell’importanza della valorizzazione del territorio, da sempre al centro della ricerca del pluripremiato chef ma anche della formazione scolastica dell’Istituto di Roccaraso. E lo dimostra anche il fatto che proprio diversi ex studenti dell’Alberghiero sono ora in servizio nella squadra di Niko Romito.

L’Alberghiero si presenta a questa fine anno con un bilancio invidiabile: tante le attività e iniziative, e i successi ottenuti. Ben tre i primi posti nei concorsi di sala, e altri due terzi posti conquistati; tante le manifestazioni a cui i ragazzi e il personale hanno contribuito, sempre con grande apprezzamento. Dal ricevimento per l’Ambasciatore albanese, ospitato con un pranzo di Gala, alla ricerca sulla cucina monastica che ha portato ad organizzare un Convegno nella splendida cornice dell’Abbazia Celestiniana, che ha avuto un successo tale da far richiedere ai ragazzi di replicare con un buffet, basato sulle ricette della tradizione monastica, in occasione della prestigiosa inaugurazione della Mostra sugli eremi della Majella all’Auditorium della Conciliazione, a due passi da San Pietro. E ancora, il buffet in occasione della commemorazione dell’eccidio di Pietransieri, alla presenza delle Autorità tra cui il Sottosegretario di Stato Giovanni Legnini, fino ai più recenti impegni in occasione dell’inaugurazione della linea ferroviaria Sulmona-Castel di Sangro, celebrata con un ricco pranzo presso l’Alberghiero, e alla visita di Gianni Morandi presso la scuola, ospitato con una lezione sulla cucina locale.

Riconoscimenti e apprezzamento che non sono mancati anche dalle strutture che hanno ospitato gli studenti di Roccaraso negli stage in Veneto e Friuli-Venezia Giulia, tanto che oltre alle congratulazioni sono arrivate diverse proposte di lavoro per la stagione estiva.

La qualità dell’offerta dell’Alberghiero continua a contraddistinguersi con una formazione a tutto campo, che integra lezioni, laboratori e interazione costante con il territorio e le aziende. Una scuola che si è resa protagonista, per garantire ai suoi studenti un futuro di successo.

Print Friendly

Monica Di Fabio