0
Pubblicato il 26 marzo 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Palio degli asini a Sulmona,tra enogastronomia e folclore

palio asini
palio asini
Tornano il prossimo week end la “Festa dei Fuochi” e il “Palio degli Asini” in piazza Garibaldi , a Sulmona, eventi di primavera che inaugurano la ventunesima edizione della Giostra cavalleresca. L’appuntamento è per sabato 28 e domenica 29 marzo 2015. Tutto comincerà con la cerimonia di inaugurazione della mostra fotografica “Giostra e dintorni” sabato alle 11 nella Rotonda di San Francesco, organizzata in collaborazione con il “Gruppo fotografico Maiapeligna”. Si tratta di scatti che raccontano non solo momenti di Giostra, ma bellezze e riti della tradizione dei paesi del centro Abruzzo, in esposizione fino al 7 Aprile prossimo.

Nel pomeriggio di sabato, a partire dalle 17.30, si svolgerà la prima fase dei giochi della tradizione popolare, che precederanno l’apertura degli stand enogastronomici (ore 19.30) allestiti dagli instancabili volontari dei Borghi e Sestieri. Alle 20 la serata sarà allietata dal concerto dei “Folk Esperia”. La seconda fase dei giochi animerà il pomeriggio di domenica 28 Marzo dalle 17.30, a cui seguirà, alle 18.30, il “Palio degli Asini”, insolita e divertente corsa degli asini, condotta dai capitani e dai soci dei Borghi e Sestieri. Alle 19.30 è prevista l’apertura degli stand enogastronomici.

Al calar della sera, scenari suggestivi saranno regalati dalla spettacolare sfida dei fuochi, con i falò accesi dai sette Borghi e Sestieri intorno al fontanone, alle 20.30 circa.
“Con queste manifestazioni di primavera si rimette in moto la macchina della Giostra cavalleresca, che quest’anno presenterà alcune novità” – afferma il commissario reggente dell’associazione, Maurizio Antonini. “Insieme ai tradizionali Festa dei Fuochi e Asino a Capezza abbiamo voluto organizzare una mostra fotografica per dare risalto non solo alla Giostra di Sulmona, ma alle bellezze di tutti i nostri paesi del comprensorio, che si uniscono a quelli che annualmente partecipano alle sfide in piazza Maggiore tra i Borghi più Belli d’Italia. Vogliamo fare rete con il territorio, cogliendo l’occasione della Pasqua, uno dei periodi, insieme a quello della Giostra, in cui a Sulmona si registra un maggior afflusso di turisti”.

Print Friendly