0
Pubblicato il 1 ottobre 2014 da Simona Giordano in Notizie
 
 

Pascal Tinari, del ristorante Villamaiella, il più simpatico protagonista di sala 2014

famiglia tinari
famiglia tinari
E’ andato a Pascal Tinari, del ristorante Villa Maiella, di Guardiagrele, lo speciale Premio Simpatia assegnato nei giorni scorsi nell’ambito del contest “Protagonisti della sala 2014″, l’originale iniziativa ideata dall’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe (JRE) e Marchesi Antinori allo scopo di dare valore alla figura centrale del maitre-sommelier.

La manifestazione si è svolta al Castello della Sala Antinori di Ficulle (TR)  ed ha visto la partecipazione di 10 finalisti, tra cui due abruzzesi: Pascal Tinari e Valentina Centofanti del ristorante “L’Angolo d’Abruzzo” di Carsoli.

Pascal Tinari con il premio

Pascal Tinari con il premio

I criteri di valutazione

I candidati sono stati valutati all’interno del proprio luogo di lavoro da clienti, dal persone indicate dai JRE, dalla Marchesi Antinori  e da alcuni Mistery Guest, sulla base della tecnica, la simpatia, l’accoglienza, l’eleganza e la personalità. I finalisti si sono poi confrontati sull’allestimento della sala,  il modo in cui si trasmette ai clienti l’idea di una ricetta dello chef e l’abbinamento tra piatti e vini. Oltre al vincitore assoluto, la giuria del contest, costituita da giornalisti di importanti testate di enogastronomia, ha selezionato il miglior “Protagonista della sala” per ogni categoria

Il primo posto in assoluto è stato  assegnato ad  Antonio Tonola, maitre del ristorante stellato Michelin Lanterna Verde di Villa di Chiavenna (SO) , mentre, tra i premi speciali, Pascal Tinari si è visto aggiudicare quello per la simpatia.

Print Friendly