0
Pubblicato il 24 agosto 2015 da Simona Giordano in Notizie
 
 

Premio al miglior porchettaio, a Campli vince Nicolino Mercurii

porchettaio vincitore
porchettaio vincitore

Assegnato il trofeo al miglior porchettaio a conclusione della 44° edizione della Sagra della Porchetta di Campli (Teramo) .
La coppa del primo classificato è andata a Nicolino Mercurii, seguito da Emidio Falasca, mentre il terzo premio è stato assegnato a Lucio Di Stefano. Sempre al maestro porchettario Emidio Falasca è stato assegnato il premio speciale della critica, alla memoria del professor Nicola Biagio Natali, presidente storico della giuria. Il vincitore è stato scelto tra 9 porchettai partecipanti e votato da tre giurie tecniche, composte da enologi, giornalisti, cuochi esperti ed infine da una giuria popolare.

porchetta campli
Con ben 100.000 presenze e 300 porchette servite è stata una riconferma per Campli, “regina” delle sagre d’Abruzzo.
Migliaia di persone hanno invaso il centro del paese svuotando i banconi dei porchettai e grande affluenza è stata registrata anche alla Scala Santa e negli altri monumenti rimasti aperti fino a notte fonda.

 

Print Friendly