0
Pubblicato il 13 gennaio 2014 da Simona Giordano in cultura
 
 

Rai Storia, questa sera un documentario sulla celebrazione della Brigata Maiella

Bologna in Piazza Maggiore 08.08.13
Bologna in Piazza Maggiore 08.08.13

“RAI Storia” (canale 54 del digitale terrestre e 805 di Sky con repliche domani, martedì, alle 9.30 e 18.50 e giovedì alle 23) trasmetterà questa sera, alle 21,15, un documentario dedicato al modo particolare  con cui è stata celebrata la Brigata Maiella nel Settantesimo della costituzione dei suoi primi nuclei (1943-2013).

La puntata sarà incentrata sul “Giro ciclistico della Brigata Maiella”, organizzato dal 3 all’8 agosto 2013 dal Comitato Provinciale Anpi “Ettore Troilo” di Pescara e che ha visto protagonista anche il direttore della biblioteca Provinciale, Enzo Fimiani.

Il Giroi è partito da Casoli (Chieti) per arrivare a Bologna, lungo il percorso storico della Brigata Maiella (dicembre 1943-maggio 1945), attraverso Abruzzo-Lazio-Marche-Romagna-Emilia, in sei tappe per 768 km in totale.

L’iniziativa è stata patrocinata dal Comitato nazionale ANPI e ha avuto il sostegno, tra gli altri, delle Fondazioni Pescarabruzzo e Brigata Majella e del Comune di Bussi sul Tirino, mentre partner essenziale dell’evento è stata la Compagnia teatrale dei Guasconi di Pescara, con il suo spettacolo “Banditen: i partigiani che salvarono l’Italia”, rappresentato ogni sera in tutte le sedi arrivo di tappa, e con le riprese effettuate durante il Giro, che costituiranno il materiale per un docu-film sull’esperienza lungo le strade della Liberazione.

“RAI Storia” ha girato alcune riprese anche all’interno dello storico palazzo della Provincia di Pescara.

Print Friendly