Random Article


 
Facile
 
 
polipo
polipo
polipo

Insalata di polpo, il mare si mangia così

Niente pasta nel weekend di mare, ma mare. Una piovra potrebbe essere il modo giusto per gustare qualcosa di buono e restare leggeri. Si prepara abbastanza velocemente, l’importante è avere un bel polpo, piovra, freschiss...
bacca
bacca
bacca

Baccalà bianco a insalata con peperone rosso croccante

Baccalà a insalata. Ricetta tipica nostrana, anche questa. Perché l’Abruzzo pratica molto il baccalà, da sempre. E lo pratica perché è un cibo di cui storicamente fa scorta e che storicamente promuove anche nei mercati, n...

DigitalAmbassador
fave
fave
fave

Tolle e fave, il piatto più green della tradizione povera abruzzese

Un piatto che non si mangia soltanto, ma si vive dalla terra. Se avete avuto un’infanzia contadina o vivete in campagna saprete bene che per cucinare tolle e fave in maggio bisogna cercarle, cogliere l’attimo fugace...

dolina
dolina
dolina

Con Saragolla e Solina la focaccia profuma d’Abruzzo

Ci sembra già di sentire il profumo di questa focaccia preparata con le farine dei nostri grani, la Solina e la Saragolla, e infornata da Alessandro Di Matteo, di Manoppello (Pescara) Preparazione della ricetta Come prima cosa ...
1025516_351520938322013_672398022_o
1025516_351520938322013_672398022_o
1025516_351520938322013_672398022_o

Taralli di San Biagio: e la “gola” è protetta e contenta!

Facili, morbidi, fragranti: i taralli di san Biagio imperano da una parte all’altra d’Abruzzo in più versioni: dolci, dolcissimi, con velo di zucchero sopra, versione biscottini di dimensioni minori. Abbiamo scelto ...

torta-di-mele
torta-di-mele
torta-di-mele

Torta di mele? Meglio la tarte Tatin, è più chic

 Avrei potuto chiamarla semplicemente “torta di mele”, ma volete mettere l’effetto che fa a chiamarla “tarte tatin”? Mi viene in mente quando Morticia parlava in francese a Gomez…ecco! Prepar...