Random Article


 
Food & News
 

Tortino di alici: odore e sapore dall’Abruzzo profondo

 
tortino di alici
tortino di alici
tortino di alici

 
In breve
 

Ingredienti: Per due persone: 300 gr di alici adriatiche spinate; pangrattato misto; vino bianco, aglietto fresco in foglie; prezzemolo; olio evo; peperoncino (anche in polvere va bene); origano; peperone rosso secco, vino bianco
 
Tempo di cottura: circa 20 minuti in forno a 180°
 
Tempo di preparazione: circa un'ora
 
Difficoltà:
 
Città:
 

Plus


Omega 3, tradizione e sapore

Minus


Le piccole spine che restano nelle alici


1
Pubblicato il 11 aprile 2014 da

 
La ricetta
 
 
Un piatto ricco di Omega 3, abbordabile per il costo politico dei suoi ingredienti: tortino di alici in forno. In Abrizzo è uno dei piatti che tradizione affida al venerdì di Quaresima, per questo ve lo proponiamo oggi.

Alici freschissime pescate al largo delle nostre acque, vanno spinate con i movimento giusti: un pescatore una volta consigliò di togliere la testa senza spezzare la lisca e tirare verso la pancia del pesce che si sarebbe aperto naturalmente. Una volta presa la mano ci si riesce, altrimenti in pescheria se non c’è tanta folla le spinano o le fanno trovare già spinate :-) Vanno risciacquate bene e messe a riposare in olio, una goccia di aceto e limone prima della panatura.

Per panarle si può usare pangrattato, meglio se misto (di casa e pane bianco) oppure, meglio, aggiungendo anche mollica sbriciolata finemente, noi abbiamo aggiunto anche origano e aglietto fresco e prezzemolo e peperone rosso secco dolce tagliuzzati.

Panare le alici e metterle in una terrina da forno irrorata di olio extravergine d’olivo. Vanno messe a strati e ad ogni strato bagnare con olio, aggiungere poco sale e una manciata di erbette fresche (prezzemolo e aglietto) e peperoncino (anche in polvere se preferite, ma che sia abruzzese!). Così fino a che non raggiungiate il bordo del recipiente o le alici siano finite.

Il tocco finale è il vino. Noi consigliamo un fresco bicchiere di pecorino o cococciola, va versato sopra il tortino prima di metterlo in forno. Cuoce per circa 20 minuti a 180 gradi altrimenti si secca.

Buon appetito dalla tradizione culinaria d’Abruzzo. Ah, il resto del vino è per pasteggiare insieme a una bella insalatona di campo!

Print Friendly

Monica Di Fabio

 


Un Commento


  1.  
    daniela
     
     
     
     
     

    ti mando un’idea ghiotta come variante del tortino di alici: intercalare gli strati di alici, così come descritti sopra(evitando solo il peperoncino in questo caso), con strati di melanzane cotte in padella con aglietto ed olio e poi spappolate con i rebbi della forchetta, Buon appetito!





Rispondi

(richiesto)