Random Article


 
Food & News
 

Le cotolette in estate si fanno anche con i peperoni

 
 
In breve
 

Ingredienti: Ingredienti: Peperoni allungati rossi e gialli Pangrattato Farina Uova Sale Olio
 
Tempo di cottura: 5 minuti
 
Tempo di preparazione: 1 h
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 


0
Pubblicato il 24 giugno 2015 da

 
La ricetta
 
 
Gabriella De Novellis

Gabriella De Novellis

Per evitare di mangiare carne e non rinunciare al sapore delle amatissime cotolette, possiamo prepararne delle ottime con… i peperoni. D’estate poi, cosa c’è di meglio degli allegri colori dei peperoni e del loro sapore intenso? Al mercato o dal vostro fruttivendolo di fiducia scegliete peperoni allungati e carnosi, possibilmente rossi e gialli perché sonopiù dolci. I peperoni vanno prima arrostiti, secondo il metodo che preferite, se alla brace e’ meglio, ma vanno bene anche al forno, sulla fiamma del gas o sulla piastra. Lo so, per spellarli ci vuole un po’ di tempo ma per farlo con  facilità, una volta cotti, ricordate di metterli in un sacchetto di plastica per surgelati, chiudetelo in modo che si formi del vapore e dopo 15′ sarà più semplice pulirli e privarli della pelle. Pronti per la ricetta? Ecco come fare.

Preparazione della ricetta

Arrostire i peperoni, pulirli, tagliarli in falde larghe, salare e lasciar scolare per almeno un paio d’ore.
Procedere con la normale panatura per cotolette. Prima passarle nella farina, poi nelle uova battute con il sale e infine nel pangrattato. Friggere in abbondante olio.

Gabriella De Novellis, Pescara

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)