Random Article


 
Food & News
 

Bastoncini di zucchine sfiziose all’aceto

 
 
In breve
 

Ingredienti: 1 kg di zucchine crude, 300 gr. aceto bianco, olio extravergine di oliva, sale, origano, mentuccia, prezzemolo.
 
Tempo di cottura: 5 min.
 
Tempo di preparazione: 30 min.
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


contorno dal sapore deciso

Minus


l'aceto se non piace


Pubblicato il 17 agosto 2015 da

 
La ricetta
 
 
Angela Cercone, ristoratrice di Pacentro,  oggi propone un contorno sfizioso, da poter conservare anche per qualche giorno in frigorifero, fatto con zucchine appena colte nel suo orto sinergico.

Preparazione della ricetta

Sono zucchine cotte nell’aceto, che si preparano utilizzando quelle un po’ più grandi, che solitamente i contadini vendono a prezzi più bassi perché contengono più semi. Come prima cosa, dunque, bisogna lavarle, asciugarle, tagliarle a metà e privarle dei semi. Poi si tagliano di nuovo a bastoncino, della lunghezza di circa 7-8 cm e un po’ spesse (come nella foto). Si mette quindi a bollire mezzo litro di acqua in una casseruola, insieme a 300 gr. di aceto bianco e un po’ di sale grosso a proprio gusto. Nel momento in cui l’acqua bolle, verse le zucchine, aspettare che riprenda il bollore e calcolare 5 minuti di cottura, non di più altrimenti si ammorbidiscono troppo. Scolarle e metterle ad asciugare su un canovaccio pulito. Condirle con olio extravergine di oliva, prezzemolo, mentuccia, origano. Una raccomandazione: non fare andare acqua sulle zucchine una volta cotte perché inacidiscono. Potete servirle da sole come contorno, o accompagnarle ad un antipasto. Sono davvero gustose!

Angela Cercone, maestra, cuoca e ristoratrice

Angela Cercone, maestra, cuoca e ristoratrice

Print Friendly

Simona Giordano