Random Article


 
Food & News
 

Cipollata all’abruzzese, un po’ cool, un po’ contadina

 
cuore
cuore
cuore

 
In breve
 

Ingredienti: Per due persone: 500 grammi di cipolle di medie dimensioni (abbiamo usato la bianca, la gialla e la rossa, tutte coltivate in Abruzzo), basilico, rosmarino, sale, olio, pepe, o ricotta salata grattugiata, tre uova medie, un filetto di alici, se gradito.
 
Tempo di cottura: circa mezz'ora
 
Tempo di preparazione: circa mezz'ora
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


Piatto antiossidante e diuretico, un toccasana naturale

Minus


Pulire la cipolla fa piangere


0
Pubblicato il 4 luglio 2015 da

 
La ricetta
 
 
cipoLa cipollata come la facevano le nonne. La ricetta che vi proponiamo è nata in area Chietino/Ortonese, perché sia buona come quella che facevano le nonne, le cipolle devono essere fresche, possibilmente appena cavate dalla terra, com’è accaduto a queste che arrivano dall’orto della zia!1467_261397164001058_1704686772_n

cipo

 

Preparazione della ricetta 

Si possono usare anche le foglie della cipolla, oltre al bulbo. Tagliare grossolanamente le cipolle, spezzettare anche i fusti e mettere in padella con olio extravergine d’oliva, basilico e un ciuffo di rosmarino. Lasciare insaporire, sfumando con vino rosato e acqua quando serve, a metà cottura aggiungere i pomodorini tagliati a metà e lasciare cuocere ancora dieci minuti. A un minuto dalla fine della cottura della cipolla aggiungere, se gradite, le acciughe.

 

970375_261386424002132_1575901723_n 992888_261393524001422_1796286782_n A parte rompere le uova, salare, aggiungere formaggio, per le versioni che vi proponiamo abbiamo usato pecorino di Farindola in quella nel coccio e ricotta salata grattugiata per quella impiattata. Aggiungere le uova e amalgamare per qualche minuto.

Servire in tavola con un crostino di pane o semplicemente con un buon pane contadino fresco e vino a volontà.

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)