Random Article


 
Food & News
 

Confortfoodies, quando farfalle e verdure si cucinano nel wok

 
farfalle nel wok
farfalle nel wok
farfalle nel wok

 
In breve
 

Ingredienti: un peperone, mezza melanzana, olio evo, 200 gr pasta, mezza cipolla, sale
 
Tempo di cottura: 10-15 min
 
Tempo di preparazione: 20 min
 
Difficoltà:
 
Costo:
 


0
Pubblicato il 25 luglio 2015 da

 
La ricetta
 
 
valeria-300x199Li chiamano confortfoodies, quei cibi che ti coccolano e non ti stressano nemmeno quando arriva il momento di dover lavare i piatti.

Nell’epoca del multi tasking, insomma, poter cucinare tutto in una pentola si rivela la soluzione migliore dell’ultimo istante. Dieci quindici minuti a disposizione più dieci minuti per divorare 100g di pasta e benessere che generano endorfine a gogò per tutto il pomeriggio lavorativo. E se ci aggiungi anche ortaggi o verdure diventano il top in una dieta sana e straordinariamente salutista.

Perciò non vi rimane che provare. Quello che vi occorre è solo un wok o una pentola qualunque, a patto che raccolga tutta la pasta per la famiglia, un cucchiaio di legno e quei dieci, quindici minuti davanti ai fornelli!

Preparazione della ricetta

 

Pulite e tagliate un peperone a dadini, una mezza melanzana anch’essa a dadini, mezza cipolla. Mettete tutto in un wok con un filo d‘olio evo. Versate quindi la pasta (200 g qui) e coprite con acqua tiepida (se avete il bollitore è meglio). L’acqua deve ricoprire le farfalle completamente. Regolate di sale e mescolate con un cucchiaio di legno continuamente…e voilà il gioco è fatto. Vi renderete presto conto di quando sarà pronta la pasta perchè sarà tutto amalgamato da una splendida e gustosa cremina… buon appetito!
Alla prossima ricetta!

Valeria Di Giampaolo, creatrice del blog Fulmini e Polpette

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)