Random Article


 
Food & News
 

Gnocchetti alla zucca: mare orto e monti insieme, sapore di SoulFud

 
 
In breve
 

Ingredienti: Ingredienti per gli gnocchi: 200 g di patate; 100 g di zucca; 100 g di farina "00"; 40 g di fecola di patate; 20 g di formaggio grana; 1 tuorlo; Ingredienti per il sugo: 300 gr di funghi freschi e 30 gr di porcini secchi; (Oppure 200 g di porcini surgelati); Qualche rametto di timo fresco; 800 g di vongole con guscio;100 g circa di pomodorini; vino bianco mezzo bicchiere; un po’ di basilico; peperoncino fresco o secco a piacere;1 limone; sale e pepe q.b.; olio extravergine di oliva q.b.; qualche fettina di pane per la scarpetta ☺; amore e passione q.b.
 
Tempo di cottura: diverse cotture indicate nel testo
 
Tempo di preparazione: circa due ore dipende dall'abilità
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 


0
Pubblicato il 3 ottobre 2014 da

 
La ricetta
 
 
SoulFudMare, orto e monti e in un piatto!

Una ricetta dagli affascinanti sapori che si affiancano, il dolce della zucca con il sapore salato e deciso delle vongole che incontrano l’aroma erbaceo di bosco e di montagna dei funghi e del timo, il tutto esaltato dalla freschezza del peperoncino, del limone e del basilico.

Per gli gnocchi

Prepariamo i nostri gnocchi alla zucca impastando le patate lessate e schiacciate, la zucca che abbiamo cotto al forno tagliandola a fettine e cotta per  circa 15 minuti a 180° e poi schiacciata, la farina, la fecola di patate, il tuorlo e il parmigiano.

Lasciamo il nostro impasto a riposare per un po’.

Per le vongole

In una padella ben calda mettiamo un filo di olio extra e poniamo le vongole ad aprire, le saliamo e pepiamo e le sfumiamo con un pò di vino bianco aggiungendo un pizzico di peperoncino a piacere, una volta aperti i molluschi aggiungiamo i pomodorini tagliati a pezzetti e lasciamo andare ancor un minuto.

Per la crema di funghi

Mettiamo un filo di olio in una padella e vi facciamo trifolare i funghi tagliati a pezzi con un pizzico di sale, pepe e timo fresco, nel caso stessimo utilizzando dei funghi freschi di vario tipo possiamo aggiungere in cottura un po’ di porcini secchi per intensificarne il sapore e ottenere l’abbinamento ideale con le vongole.

Portati a cottura i nostri funghi andiamo a frullarli aggiungendo possibilmente un po’ di brodo vegetale o di pesce, fino a ottenere una salsa fluida e omogenea che andrà ad avvolgere gli gnocchi, ricordiamoci di assaggiare e aggiustare di sale e pepe, il sapore che deve risaltare deve essere quello del fungo e del timo, delicato ma che si noti.

Composizione del piatto

Dal panetto dell’impasto ricaviamo i nostri gnocchi alla zucca, della forma e dimensione che preferiamo, senza una regola, solo a proprio gusto!

Tuffiamo gli gnocchi in abbondante acqua salata, li scoliamo nella padella con il condimento di vongole e pomodorini, aggiungiamo abbondante basilico spezzato a mano, li saltiamo leggermente in padella e li serviamo impiattandoli sulla crema di funghi calda, finiamo con un giro d’olio an crudo e una generosa grattugiata di buccia di limone, ora siamo pronti per goderceli con un buon buon bicchiere di vino e una bella fetta di pane per fare una finale scarpetta che vedrete, sarà inevitabile!

Domenico Sorrentino, chef SoulFud

 

 

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)