Random Article


 
Food & News
 

La pastiera di Maria Luisa è da junior master chef !

 
 
In breve
 

Ingredienti: BASE DI PASTA FROLLA : 2 uova, 300 gr farina , 1 cucchiaio di zucchero, 100 gr burro, 1 pizzico di sale, 2 tuorli d'uovo, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 250 gr latte, aroma di vaniglia. CREMA PASTICCIERA 2 tuorli d'uovo, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 250 gr latte, aroma di vaniglia. FARCITURA DI GRANO: 400 gr latte, 560 gr di grano, buccia di limone grattugiata, buccia di arancia grattugiata, cannella, maraschino (facoltativo). CREMA DI RICOTTA: 500 gr di ricotta, 300 gr di zucchero, 3 uova, aroma di arancia, canditi
 
Tempo di cottura: 80 minuti a 180 gradi più 30 minuti a forno spento
 
Tempo di preparazione: 3 ore ca
 
Difficoltà:
 
Costo:
 

Plus


il gusto davvero unico

Minus


preparazione piuttosto complessa


0
Pubblicato il 4 aprile 2015 da

 
La ricetta
 
 
Alla vigilia di Pasqua, ci permettiamo una piccola trasgressione alle proposte della tradizione dolciaria abruzzese, ospitando una pasticciera provetta, che pur avendo soli 12 anni, si è cimentata con un classico (decisamente complesso) della cucina campana, la pastiera. Maria Luisa, che ama mettersi alla prova fornelli con la stessa passione della mamma e si aggiorna attraverso ill web e la tv, l’ha infornata ieri ma arriverà a domani? Ne dubitiamo!!!

 

maria Luisa balducciMi piace cucinare, e non poteva essere diversamente visto che mia madre è una cuoca davvero speciale. Tutti, in famiglia, amiamo molto i piatti che ci prepara e io la osservo mentre si destreggia tra pentole e fornelli, cercando di imparare e carpire tutti i segreti per diventare brava come lei. Ma ho molta curiosità e così seguo, quando lo studio me lo consente, anche i tanti programmi televisivi e le video ricette che ci sono sul web.  Mi piacciono i piatti tradizionali della nostra cucina abruzzese, ma anche provare qualcosa di diverso, di altre regioni. Così per Pasqua ho voluto preparare la pastiera napoletana e devo dire, con un pizzico di orgoglio, che sono riuscita a farla tutta da sola!!!!!!! Buona Pasqua!

 

PASTIERA NAPOLETANA

Base di pasta frolla

Impastare tutti gli ingredienti e lasciare riposare la pasta in frigorifero avvolta nella pellicola

Crema pasticciera:

Montare le uova con lo zucchero, incorporare la farina aggiungere latte caldo. Mettere tutto sul fuoco e continuare a mescolare con una frusta o un cucchiaio di legno aggiungendo la vaniglia; evitare di farla addensare troppo e lasciarla raffreddare coprendola con un foglio di pellicola perfettamente aderente alla crema.

Farcitura di grano

Portare ad ebollizione tutti gli ingredienti per 15 minuti e lasciare raffreddare

Crema di ricotta 

Ridurre a crema la ricotta con lo zucchero, aggiungere le uova, i canditi e l’aroma d’arancia

Stendere la pasta frolla e disporla in una teglia (cm 26×9) già imburrata e infarinata, con l’eccesso di pasta tagliare delle strisce per la decorazione
Unire e amalgamare tutti e tre i ripieni e inserirli nella teglia.

Tempo di cottura: 80 minuti a 180 gradi più 30 minuti a forno spento

Maria Luisa Balducci, Pescara

Print Friendly

Simona Giordano

 


0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)