Random Article


 
Food & News
 

Mattarello e spianatoia, le tagliatelle ricce di Anna

 
mamma_ammassa
mamma_ammassa
mamma_ammassa

 
In breve
 

Ingredienti: Per 6 persone: 250 grammi di farina 0, 250 grammi di farina integrale, 150 grammi di semola, 6 uova, un po’ di acqua.
 
Tempo di cottura: 5 minuti dalla bollitura
 
Tempo di preparazione: Un'ora e mezza
 
Difficoltà:
 
Costo:
 

Plus


Saporita e ruvida

Minus


Ci vuole olio di gomito!


0
Pubblicato il 8 aprile 2013 da

 
La ricetta
 
 
Mi piace ammassare,  soprattutto la domenica quando vengono a trovarmi familiari e amici. Quindi  mi “armo” di mattarello e spianatoia e comincio a lavorare l’impasto. Mi fa piacere portare in tavola la mia pasta all’uovo fumante.  I “bis” sono assicurati! A volte provo anche a mescolare farine diverse come in questa ricetta con la farina integrale. Una tagliatella riccia e ruvida pronta per essere condita con verdure o un condimento a piacere.

Mescolare le farine e la semola e porle sulla spianatoia a fontana. Rompere le uova nel mezzo, aggiungere un po’ di sale e batterle raccogliendo a poco a poco la farina. Iniziare a lavorare l’impasto con le mani, aggiungendo un po’ di acqua per assorbire bene tutta la farina. Quando l’impasto sarà amalgamato, coprirlo con un canovaccio e farlo riposare per una trentina di minuti. Quindi armarsi di mattarello e iniziare a stendere fino a renderlo piuttosto sottile (perché la pasta ricresce durante la cottura e diventa più spessa). Tagliare poi con l’apposita rotella le tagliatelle ricce e tuffarle nell’acqua bollente fino alla cottura.

pastamamma

 

Anna Carestia, commerciante di Pescara

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)