Random Article


 
Food & News
 

Pan dolce alle sorbe, il dolce del ricordo

 
 
In breve
 

Ingredienti: 200 g di sorbe 250 g di farina 00 1 uova 2 dl di latte 10 g di lievito di birra 4 cucchiai di olio extravergine di oliva 2 cucchiai di zucchero 1 cucchiaio di miele q.b. di zucchero a velo
 
Tempo di cottura: 40 minuti
 
Tempo di preparazione: 30 minuti + la doppia lievitazione
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 


0
Pubblicato il 27 settembre 2015 da

 
La ricetta
 
 
antonella santilliL’albero delle sorbe un tempo era molto diffuso in Abruzzo, nella mia zona c’è persino un monte che porta il suo nome. I suoi piccoli frutti di colore rosso-giallo vivo, venivano raccolti e posti a maturare in ceste o in scenografiche ghirlande. Si consumavano durante l’inverno per arricchire gli impasti lievitati, o quando semplicemente si aveva voglia di qualcosa di dolce.

Preparazione della ricetta

In una ciotola impastate la farina con il lievito sciolto nel latte, l’uovo, lo zucchero e l’olio. Trasferite sulla spianatoia e lavorate per 10 minuti. Formate un panetto, coprite e lasciate lievitare. Lavate le sorbe, asciugatele e apritele per togliere i semetti. Prendete l’impasto lievitato, stendetelo sottilmente col matterello, spennellatelo col miele e distribuite le sorbe. Arrotolatelo e poi formate una spirale. Mettete il rotolo sulla carta da forno, schiacciatelo e ponetelo nella teglia. Lasciate lievitare una seconda volta per un’ora circa, trasferite in forno e cuocete. Spolverate la superficie con zucchero a velo.

Antonella Santilliblog Gz Fiori di Malva

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)