Random Article


 
Food & News
 

Pasta alla crema di pomodori agretti: una dolce novità

 
pasta agretti
pasta agretti
pasta agretti

 
In breve
 

Ingredienti: per due persone: 2 pomodori verdi, mezza cipolla, basilico, olio evo, sale, 100 gr. di pecorino abruzzese, 200 gr di pasta (noi abbiamo usato la pasta corta, ma anche con le linguine sarà ottima)
 
Tempo di cottura: circa 15 minuti
 
Tempo di preparazione: circa 15 minuti
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


Una salsa diversa

Minus


Agretta


0
Pubblicato il 3 aprile 2014 da

 
La ricetta
 
 
Pomodori verdi, ma non fritti, bensì cotti ed emulsionati per diventare più che una salsa, la crema per condire una pasta insolita, primaverile.

La ricetta arriva dall’altra sponda d’Italia, noi l’abbiamo ma è perfettamente assimilabile dall’accogliente cultura culinaria abruzzese, basta aggiungere pecorino a pioggia sul piatto finito come abbiamo fatto noi. Provate, non è difficile.

Per due persone bastano due pomodori, ma che siano verdi. Lavarli e tagliarli a dadini piccoli. Finita questa operazione, vanno tuffati in padella con olio, cipolla e basilico. Lasciate cuocere, aggiungete un pizzico di zucchero per bilanciarne l’acidità,  sale e acqua tiepida se la salsa dovesse risultare secca e quando saranno morbidi tanto da disfarsi con la forchetta spegnete tutto. E’ qui che entra in scena il minipimer. Il composto diventerà una vera e propria salsa. Se il sapore agretto che avrà vi risulta poco gradito, si può allungare il composto con un po’ di stracchino, a fuoco basso o addensarlo con un cucchiaio di farina.

Per comporre il piatto versare una base di crema e mettere su la pasta con un altra porzione di condimento, un filo di olio evo e pecorino abruzzese a pioggia.

Fateci sapere se vi piace!

Print Friendly

Monica Di Fabio

 


0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)