Random Article


 
Food & News
 

Pollo, curcuma, riso basmati e birra: l’oriente d’Abruzzo

 
riso basmati con pollo alle spezie
riso basmati con pollo alle spezie
riso basmati con pollo alle spezie

 
In breve
 

Ingredienti: Per 3 persone affamate di pollo occorrono: 5 sovracosce di pollo, curcuma, paprika dolce, peperoncino, origano, pepe, sale, Birra a temperatura ambiente. Per il riso basmati: 3 tazzine da caffè di riso, 4 tazzine di acqua, sale
 
Tempo di cottura: in tutto circa un'ora
 
Tempo di preparazione: In tutto circa un'ora
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


Pollo diverso, saporito e invitante

Minus


La curcuma con la birra darà un sapore particolare che non appassiona i tradizionalisti


0
Pubblicato il 11 agosto 2013 da

 
La ricetta
 
 
valeria-300x199L’ispirazione di questo piatto nasce dall’imitazione di una ricetta filippina, l’ADOBO, un piatto a base di riso thai e pollo cotto nella salsa di soia. Giò, mio nipote, lo adora e quando l’estate viene a trovarci qui a Pescara, chiede sempre alla nonna di prepararlo per gustarlo al mare condito da una bella dose di sabbia (avete mai mangiato al mare con il vento?!) e sole insieme a tutti noi. Nasce come imitazione dicevo, ma risulta nel gusto e nella preparazione completamente diverso. Il riso infatti è quello basmati e il pollo….beh! è dedicato ad un pubblico ‘adulto’ perchè piccantino al punto giusto e cotto nella birra.Una ricetta dai richiami vagamente indiani, data la presenza di curcuma, peperoncino, paprika dolce ma con un tocco rock per la presenza della birra, che fa assumere al pollo una consistenza piacevolmente soda e morbida e un retrogusto amarognolo gustosissimo. Mettete poi che per prepararlo non occorreranno più di 45 minuti e che può essere adatto a un pranzo o cena informale con una  comitiva di amici predisposti all’assaggio e conquisterà voi e chi si siederà alla vostra tavola.

Pulite le sovracosce, privandole della pelle e del grasso in eccesso, lavatele e asciugatele. In una padella larga, versate olio di oliva e preparate il fondo di cottura con peperoncino fresco tagliato a rondelle.  Non appena l’olio sarà caldo, rosolate il pollo ridotto a bocconcini da ambo i lati. Quindi, condite il pollo con il sale grosso, il pepe, l’origano e le spezie (siate generosi). Sfumate quindi con la birra, ce ne vorrà abbastanza da coprire il pollo per metà.
Coprite e lasciate cuocere ed insaporire per 20 minuti circa. Scoprite quindi e alzate la fiamma, fate rosolare bene e lasciate asciugare il fondo di cottura, facendo attenzione però a non farlo asciugare mai, rimboccando quindi la birra di tanto in tanto e lasciando asciugare. Alla fine rimarrà una salsina e saranno passati altri venti minuti.
In una pentola mettete tutto insieme riso e acqua, cuocete a fuoco basso mescolando continuamente con una forchetta. In circa 12 / 13 minuti l’acqua sarà assorbita e il riso è pronto.
Su un piatto da portata disponete il pollo intorno e al centro il riso irrorando con la salsa alla birra artigianale e spezie.
Piatto non adatto ai deboli di cuore :) :) :) predisporre lo stomaco e il palato al gusto superlativo e gustare voracemente accompagnando con un bicchiere di vino bianco fresco e profumato come  pecorino o passerina!
Alla prossima
Buon appetito
Valeria di Giampaolo, musicista, docente, foodblogger

Fulmini e Polpette

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)