Random Article


 
Food & News
 

Sagnette e prime fave e passa la paura dell’inverno

 
pasta fave e patate
pasta fave e patate
pasta fave e patate

 
In breve
 

Ingredienti: Per 4 persone: 500 gr di fave (già sbucciate), due patate medie, cipolla, olio evo, sale, basilico, 50 gr. di pancetta o guanciale, 4 pomodorini, circa 400 gr di sagnette fresche
 
Tempo di cottura: circa 20 minuti
 
Tempo di preparazione: circa un'ora
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


Fibre e gusto senza controindicazioni

Minus


Favismo


0
Pubblicato il 9 aprile 2015 da

 
La ricetta
 
 
Al mercato si trovano le prime fave! E allora, inauguriamo l’attesa della primavera con una pasta particolare. Quella con patate e fave. Pochi ingredienti, qualche sfizio, per renderla più appetitosa, ma se le fave sono buone: si fa mangiare che è una delizia.

Ah, un consiglio, sceglietele medio-piccole, sono più saporite. Sbucciate, togliete anche il nasello (parte che la lega al baccello), lavatele bene e preparate in un coccio una base di cottura con olio evo, cipolla, basilico e pancetta o guanciale (meglio).  Nell’olio tuffate le fave, tiratele un po’ e aggiungete patate sbucciate e tagliate a dadini grossolani e acqua tiepida in cui dovrà cuocere la pasta. Per rendere più colorato il risultato, si possono giungere anche dei pomodorini, tre o quattro, di quelli saporiti.

Quasi cotte le fave, va aggiunta la pasta, sangnette le nostre. In pochissimi minuti saranno pronte. A fine cottura ci sta benissimo del peperoncino in polvere.

Un vino allegro, per brindare alla primavera che arriva.

Print Friendly

Monica Di Fabio

 


0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)