Random Article


 
Food & News
 

Trippa e fagioli, con il freddo sta bene in tavola

 
 
In breve
 

Ingredienti: 500 g di trippa (pulita e lessata); 200 g di fagioli secchi misti; ½ l di passata di pomodoro; 1 grappolino di pomodorini; 1 cipolla; 1 costa di sedano; 1 carota; salvia; alloro; peperoncino; olio evo; sale q. b.
 
Tempo di cottura: 40 minuti
 
Tempo di preparazione: 15 minuti + 12 ore per l'ammollo dei fagioli secchi
 
Difficoltà:
 
Costo:
 


0
Pubblicato il 20 gennaio 2016 da

 
La ricetta
 
 
La trippa non è un alimento grasso ed è ricca di proteine, basta non esagerare con i condimenti. E poi in inverno, quando fa tanto freddo, un piatto caldo e corroborante ci sta proprio bene. Ecco la ricetta di Antonella Santilli che la propone con un mix di fagioli. 

antonella santilliUna ricetta povera della tradizione, arricchita dai fagioli misti: cannellini, a occhio, tondini, borlotti, insomma di ciò che si ha nella dispensa. Un piatto consigliabile in questi giorni di grande freddo. 

Preparazione della ricetta

Lessate i legumi dopo averli tenuti in ammollo per dodici ore. Tagliate la trippa a striscioline e mettetela a rosolare nell’olio con un battuto di cipolla, sedano e carota. Aggiungete le aromatiche, il peperoncino e aggiustate di sale. Unite la passata, i pomodorini e i fagioli continuando la cottura. Servite il piatto caldo accompagnato da pane casereccio

Antonella Santilli, dal blog Gz Fiori di Malva

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)