Random Article


 
Food & News
 

Una torta in mezz’ora o giù di lì

 
torta
torta
torta

 
In breve
 

Ingredienti: Ingredienti: 3 uova (di cui due tuorli e un intero, i due bianchi montati a neve), 2 vasetti di zucchero semolato, 1 vasetto di yogurt al cocco, 1 vasetto scarso di olio di oliva, 3 vasetti di farina (si può sostituire un vasetto di farina con uno di farina di cocco se vi piace), 1 bustina di lievito, o in alternativa 3 vasetti di farina autolievitante
 
Tempo di cottura: 40 minuti
 
Tempo di preparazione: circa mezz'ora
 
Difficoltà:
 
Città:
 
Costo:
 

Plus


Veloce, gustosa, facile

Minus


Essenziale nel sapore


0
Pubblicato il 4 giugno 2013 da

 
La ricetta
 
 
valeria di giampaoloCome aiutare e far sorridere una donna? Semplice! Un paio di scarpe col tacco possono aiutare, magari insieme a una torta che si risolve in meno di mezz’ora, cosicchè possa nell’altra mezz’ora rimasta – sopravvissuta alle altre 23 ore e 30 minuti della giornata – finire di truccarsi prima di uscire!

E se poi vogliamo anche esagerare….e dire, che magari è proprio il dolce ideale per la cena a cui eravate state invitate, magari, mi amate anche di più! ; )!

Dedico questa ricetta a chi va sempre di corsa! Provate anche voi! Non è difficile affatto e sopratutto e strastrastra veloce. Perfetta per la colazione della domenica, ottima anche per un tea pomeridiano, come regalino per un invito a cena dell’ultimo momento oppure per una dolce pausa serale. Si può proporla, per chi non ama il cocco, anche con yogurt bianco o alla frutta, cosparsa da candido zucchero a velo. Unica raccomandazione: l’unità di misura è il vasetto di yogurt, quindi, quando vedete scritto un vasetto, intendo quello! eccola qui, tutta per voi!

Procedimento
Montare i bianchi a neve. Sbattere le uova con lo zucchero, unire olio, yogurt, farina, lievito. Per la farina e il lievito vi consiglio di usare una spatola di legno, muovendovi dal centro verso l’esterno. Incorporare i bianchi montati a neve con un movimento dal basso verso l’alto. Versare in una teglia imburrata e in farinata (diametro 24). Infornare per 40 ‘ a 180°. Se la torta passa la prova dello stecchino, è pronta. Non vi resta che spalmare tanta nutella sopra e cospargerla di farina di cocco e ovviamente, papparvela!!!!GNAM!!!
Valeria Di Giampaolo, musicista, docente, foodblogger

Il suo blog Fulmini e Polpette

Print Friendly

0 Commenti



Lascia un commento per primo!


Rispondi

(richiesto)