0
Pubblicato il 9 luglio 2014 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Sapore di Sole di Raiuno alla scoperta della Majella e del Pecorino di Farindola

majella parco abruzzo
majella parco abruzzo
La trasmissione “Sapore di Sole” (in onda tutte le mattine, dalle 10,30 alle 11.30 dal lunedì al venerdì, su Rai1) dedica una serie di servizi al versante della Majella delle Terre Pescaresi. Un viaggio alla scoperta della natura, della storia e dei prodotti tipici del territorio: dal Pecorino di Farindola, ai sentieri dello Spirito che collegano gli Eremi di Celestino V, dall’offerta naturalista del Parco della Majella alle possibilità di escursioni, itinerari ed avventure che offre questo territorio.
L’inviata Carla Lombardi guiderà i tetespettatori(nella puntata di giovedì 10 luglio) tra gli eremi della Majella, lungo i sentieri della natura e della spiritualità, in compagnia di Paola Di Martino, guida del centro Majambiente, che ci racconterà lo stretto legame storico tra questo territorio, i suoi eremi e la figura di Pietro da Morrone, meglio noto come Celestino V.
Al centro dell’intervista anche le spettacolari meraviglie paesaggistiche e naturalistiche del Parco della Majella, meta ogni anno di migliaia di turisti, attratti dalla ricca offerta di sentieri, escursioni e passeggiate adatte ad esperti, famiglie e bambini.
Protagonista di un’altra intervista, in onda sempre giovedì 10 luglio, sarà una delle eccellenze enogastronomiche delle Terre Pescaresi: il Pecorino di Farindola.
Il presidente del Consorzio di Tutela Ugo Ciavattella ci racconterà tutte le caratteristiche, la tradizione e le proprietà che rendono unico questo pecorino. Dall’utilizzo del caglio di maiale (unico caso al mondo) fino alla lavorazione, effettuata ancora oggi, come da tradizione, esclusivamente dalle donne.
Il programma è stato realizzato con la collaborazione del Gal Terre Pescaresi, nell’ambito del PSR Abruzzo 2007-2013, attività cofinanziata dal “Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale”.
Print Friendly

Simona Giordano