0
Pubblicato il 2 luglio 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Street Pop Festival, anche Chef Rubio al Città Sant’Angelo Village

Chef rubio
Chef rubio

Si chiamerà Street Pop Festival, la rassegna estiva che da sabato 4 luglio e per tutti i giovedì fino al 20 agosto porterà all’Outlet Di Città Sant’Angelo  (Pescara)  non solo la cultura del cibo da strada con un tocco gourmet, ma anche spettacoli, incontri, concerti organizzati in collaborazione con i più importanti festival del territorio e laboratori per i bambini e le bambine.

Il tema di quest’anno prosegue il filone del cibo di strada in chiave pop, grazie alla mostra “Andy Warhol…in the city”, dedicata al grande maestro della Pop Art, che il Village ospiterà nei propri spazi dal 25 luglio al 20 agosto in esclusiva regionale. Un’occasione per ammirare 30 opere che hanno segnato la storia dell’arte mondiale: dal mito di Marilyn Monroe al fascino di Liz Taylor, dalle storiche bottiglie di Coca Cola alle leggendarie lattine di zuppa Campbell’s, l’intuito e l’estro grafico di Andy Warhol saranno i protagonisti di questa imperdibile esposizione.

Una stagione ricca di iniziative che legherà la cultura del cibo di strada preparato da 3 fra i migliori chef del territorio ad eventi culturali e musicali gratuiti di grande richiamo. Dal concerto live di Nick The Nightfly, organizzato dal Pescara International Arts Festival, agli incontri con la giornalista e scrittrice Concita de Gregorio e con l’attore Carlo Gabardini, eventi speciali del Festival delle Letterature dell’Adriatico; dalle performance musicali del Pescara Jazz festival agli spettacoli mozzafiato di circo contemporaneo di Cirko Vertigo, proposti da Funambolika; dall’anteprima della manifestazione “Dall’Etna al Gran Sasso” alle degustazioni “Le vie del vino d’Abruzzo al Village” offerte dalle cantine del Movimento Turismo del Vino, fino al cooking show di Chef Rubio.

Le vie del vino d’Abruzzo

Per il Movimento Tursimo del Vino il main-event sarà quello del 23 Luglio con serata interamente dedicata al Movimento per “Le Vie del Vino d’Abruzzo”, un percorso sensoriale attraverso 26 tra le migliori cantine regionali, alla scoperta dei sapori che rendono i vini abruzzesi unici nel panorama nazionale. Ad accompagnare i visitatori nel viaggio gratuito saranno gli stessi produttori,  pronti a presentare i vini e le cantine a cui quotidianamente dedicano passione etsacrifici.

 

Print Friendly