0
Pubblicato il 29 settembre 2014 da Simona Giordano in Notizie
 
 

The Cake Competition, la gioia della vincitrice che vola a Londra

torte abruzzo
torte abruzzo

Emozionatissima e quasi incredula di essersi guadagnata, grazie al suo estro e alla sua abilità manuale, il podio e un volo a Londra per due persone. La fortunata vincitrice è Giuliana Calabrese, 39 anni, di Chieti Scalo, che con i suoi fiori e i suoi folletti ha conquistato il primo posto nella prima edizione di “The Cake Competition: dolci fiori&fantasia”, il concorso destinato a cake designer amatoriali, che si è tenuto ieri presso la Galleria Karol Wojtyla, a San Giovanni Teatino, su iniziativa di “Magic Shop”, attività specializzata in cake design in collaborazione con la Conpait, la Confederazione Pasticceri Italiani, e il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. (sotto la foto gallery) Giuliana Calabrese, madre di due bimbi, casalinga, ex studentessa dell’Istituto d’arte, ha vinto un volo di andata e ritorno per Londra. “Sono davvero contenta, non me l’aspettavo” – ha detto emozionantissima dopo la premiazione. “Mi piace molto modellare e così, tre anni fa, ho deciso di frequentare un corso con il maestro pasticcere Fabrizio Anzellotti. Da allora mi sono appassionata al cake design a cui mi dedico quando sono libera da impegni familiari. Farò questo viaggio con mio marito Walter”.

Antonella Renzetti, 2° classificata premiata da Manuela Schiazza, decoratrice di torte

Antonella Renzetti, 2° classificata premiata da Manuela Schiazza, decoratrice di torte

Le scelte della giuria

La sua torta, di grande abilità e fantasia, è risultata la più bella su 34 partecipanti al concorso, secondo i criteri (corrispondenza al tema, difficoltà di esecuzione, pulizia della decorazione) fissati dalla giuria di esperti formata dal presidente Fabrizio Camplone, accademico Ampi (Accademia Maestri Pasticceri Italiani), Federico Anzellotti, presidente Conpait, Manuela Schiazza, decoratrice di torte (Le Torte di zia Manu), Rita Albieri (Magic Shop), Onelio Napoletani, presidente Conpait Abruzzo-Marche, Gianni Cerretani (Orchidea Dessert), Paolo Michetti (Pasticceria Michetti), Paola Zuccarini (pasticceria D’Angelo), Enza Liberati, coordinatrice Lady Chef dell’Associazione Cuochi Pescara, Mimmo D’Alessio, gastronomo, Amedeo Prognoli, docente IPSSAR De Cecco Pescara, Donatello Cacciatore, chef e, in qualità di ospite d’onore, il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci.

Al secondo e al terzo posto si sono classificate rispettivamente Antonella Renzetti, 45 anni, di Pescara e Jessica Maranca, 34 anni, di Ortona, che hanno vinto un corso di cake-design presso Magic Shop.

Per la sezione bambini, il premio è stato assegnato a Lorenzo Scarpa, 7 anni, di Sambuceto che ha realizzato una decorazione ispirandosi ad un castello e ai suoi personaggi. Il piccolo, ma talentuoso cake designer in erba, ha vinto una fornitura di articoli da cartoleria. A tutti gli otto bambini in concorso sono stati consegnati gadget di consolazione e la tessera di soci onorari junior della Conpait.

Jessica Maranca, 3°classificata, premiata da Rita Albieri, titolare di Magic Shop

Jessica Maranca, 3°classificata, premiata da Rita Albieri, titolare di Magic Shop

 Cake design made in Italy

“Oggi il cake design è di gran moda, ma è importante capire che non esiste senza la pasticceria, è solo una branca di quest’ultima” – ha affermato il maestro pasticcere Federico Anzellotti, che ha tenuto anche una dimostrazione di tecniche decorative nel corso della manifestazione. “Abbiamo il dovere, anche attraverso iniziative come questa, di scrivere pagine del made in Italy, senza scopiazzare l’America, ispirandoci alle decorazioni anglosassoni ma mantenendo il gusto italiano. Il consiglio che do a tutti è di non barattare mai il gusto per la decorazione”.

Un suggerimento seguito da gran parte dei concorrenti che hanno realizzato decorazioni fantasiose ma molto eleganti, particolarmente apprezzate dal numeroso pubblico che ha seguito la manifestazione fin dalla mattinata di ieri, affollando la galleria e degustando caffè speciali, assaggi di pasticceria dolce e salata offerti dagli sponsor. “Siamo davvero soddisfatte dell’esito di questa prima edizione del concorso” – hanno affermato Rita Albieri e Manuela Schiazza, organizzatrici dell’iniziativa.”C’è stata una grande partecipazione sia da parte dei concorrenti che del pubblico che li ha sostenuti, a dimostrazione della straordinaria attenzione che c’è in questo momento verso il cake design. Stiamo già pensando ad una seconda edizione”.

I Concorrenti

Giuliana Calabrese (1° classificata), Antonella Renzetti (2° classificata), Jessica Maranca (3° classificata)

Chiara Di Meco, Manuela Blasioli , Valentina Bascelli, Monica Cini, Ilaria D’Attilio, Jessica Coccia, Alessia Di Quinzio, Jessica D’Antonio, Vera Lushka, Barbara Pini, Gabriella Remigio, Maria Grazia Pavone, Luana Martelli, Alessandra Ursini, Martina Di Ruscia, Annateresa Salvatore, Valeria Merola, Federico D’Alonzo, Antonella Mazzocchetti, Paola Pierucci, Patrizia Rasetta, Barbara Leonardis, Federica Sabatini, Maria Prejanò, Chiara Di Tomasso, Valentina Genco, Giusy Leone, Maria Cristina Delli Castelli, Valeria Tommaselli, Simona Righi, Emilia Pierucci. I bambini: Giorgia Di Matteo Samuele Cantera Chiara Sorice Sara Passeri Beatrice Del Grosso Gioia Savini Lorenzo Scarpa, (vincitore) Kelly Perfetto

 

Print Friendly

Simona Giordano