0
Pubblicato il 15 ottobre 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Tondino del Tavo, re della tavola a Loreto Aprutino

tondino
tondino
Il fagiolo Tondino della Valle del Tavo protagonista di tavole e dibattiti nella seconda edizione della festa dedicata al prezioso legume, che si svolgerà
a Loreto Aprutino (Pescara), nella zona industriale Re Martello, da domani al 19 ottobre.
La manifestazione, “Festa del Tondino del Tavo. Fagiolo Unico“, organizzata da Pro Loco Aprutina in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Fagiolo Tondino del Tavo, sarà inaugurata dal convegno “Corretta Alimentazione e ritorno alla salutare e semplice cucina contadina con la riscoperta e valorizzazione delle caratteristiche nutrizionali ed organolettiche del legume”, che si terrà presso la sala Cascella del Castello Chiola oggi, 15 ottobre alle ore 17.30.
Tema della tavola rotonda sarà il ruolo dell’alimentazione nella lotta alle malattie e la riscoperta della tradizione agroalimentare per la crescita sostenibile delle economie locali. In particolare, si parlerà di corretta alimentazione e di valorizzazione territoriale attraverso la rivalutazione del legume, elemento fondamentale della cucina dei nostri nonni, re del gusto e vero ‘salvavita’ in virtù del suo elevato valore nutrizionale e organolettico.
Al convegno, moderato dal giornalista Franco Farias e da Valentina DI Michele, interverranno Patrizia Pasanisi, dirigente medico presso la Fondazione IRCSS di Milano, epidemiologa e nutrizionista e collaboratrice del professor Franco Berrino, la nutrizionista Layla D’Addazio, l’assessore regionale all’Agricoltura Dino Pepe, il presidente della Provincia di Pescara Antonio di Marco, il sindaco di Loreto Aprutino Gabriele Starinieri e il regista Mirko Torelli, delegato alla cultura Unpli Pescara.

Il programma

Tanti gli eventi in programma, tutti dedicati al recupero e alla promozione del piccolo legume, coltivato soltanto in sette comuni bagnati dal fiume Tavo, e del territorio che lo produce, ricco di storia e incastonato come una gemma tra mare e monti.
Si partirà venerdì 16 ottobre con la proiezione del cortometraggio “Ritorno alla salutare e semplice cucina contadina a base di Tondino del Tavo”, realizzato con le scuole di Loreto Aprutino, mentre la giornata di sabato 17 sarà dedicata interamente alla scoperta dei paesaggi della Valle del Tavo, con escursioni in mountain bike aperte a tutti, in collaborazione con Abruzzo MTB Team Protek e Abruzzo Exploring, e spettacoli di Trial Bike del Vice-Campione Italiano della specialità Renatas Salichovas. La valorizzazione dello straordinario patrimonio naturale, artistico ed enogastronomico di Loreto Aprutino e dell’area del Tavo sarà ancora protagonista domenica 18 ottobre.

L’ultimo giorno della “Festa del Tondino del Tavo. Fagiolo Unico” si aprirà con un motoraduno di vespe e moto d’epoca, che prenderanno parte ad un giro panoramico che toccherà Penne e Farindola, e con un laboratorio didattico con gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Loreto Aprutino che prevede la semina e la lavorazione del fagiolo Tondino, in collaborazione con il Consorzio di tutela del fagiolo Tondino del Tavo.
I bambini saranno ancora protagonisti della festa nel pomeriggio di domenica per l’elezione della Mascotte 2015/16, sfilata di animali domestici votati da una giuria popolare.Come l’anno passato, la festa proporrà inoltre mercatini artigianali, una esposizione di attrezzature agricole e stand eno-gastronomici per assaggiare le tante specialità tipiche a base di Fagiolo Tondino del Tavo.

Print Friendly