0
Pubblicato il 17 agosto 2015 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Torna Griglie senza frontiere, sfida a colpi di brace

griglie senza frontiere
griglie senza frontiere

Griglie senza frontiere, l’evento più infuocato dell’estate, torna per la quarta volta, il 21-22-23 agosto, nella suggestiva cornice dei giardini di Piazza Torlonia ad Avezzano (L’Aquila). Il programma prevede tre giorni tra concerti, giochi ed enogastronomia.

Giudice supremo del Campionato Abruzzese di Barbecue sarà quest’anno il vincitore di Masterchef Italia 2015, Stefano Callegaro, che terrà un  cooking show al barbecue e un seminario riservato alle squadre concorrenti, decretando infine la vincitrice alla quale andrà l’ “Arrosticino d’Oro”.

griglie senza frontiere

La sfida a colpi di brace

Domenica 23 agosto, squadre provenienti da ogni parte d’Italia, composte da “grigliatori” professionisti, sedicenti o aspiranti, si sfideranno nella preparazione e cottura di tre portate al barbecue.
Delle tre portate previste da regolamento soltanto una è obbligatoriamente a base di arrosticini abruzzesi distribuiti direttamente dall’organizzazione. Quest’anno, infatti, ogni squadra potrà impiegare, nella preparazione delle restanti due portate, qualsiasi materia prima (carne, pesce, verdura).

Tra le novità di questa edizione di Griglie senza Frontiere anche la possibilità di costruire il proprio barbecue e di partecipare al concorso “Premio Costruttori” oltre all’inserimento di nuove prove da affrontare per ogni squadra prima di arrivare al fatidico momento dell’accensione delle griglie e della cottura vera e propria.

Sono in programma, inoltre,  degustazioni di formaggi del Caseiifcio Campo Felice e del Casciaro Antonello Egizi con le sue Forme d’Autore, e cooking show della promessa marsicana, Lucia Tellone, tra i 12 giovani “Ambasciatori del Gusto” scelti dallo chef  Carlo Cracco per rappresentare il futuro della cucina italiana.

lucia tellone

Lucia Tellone

I concerti

“Come ogni anno, ci sarà anche tanta musica con tre eventi gratuiti” – aggiungono gli organizzatori. “Venerdì 21 si esibiranno i D’Istinto Acustico, formazione a Km Ø per un sound caldo, moderno e sapientemente impreziosito da elementi rigorosamente acustici; sabato 22 Randy Roberts & The Capital Strokes , capitanati da Randy Roberts, figlio del grande Rocky Roberts e attivo da anni sulla scena musicale italiana. La band è una gemma nel panorama attuale del soul e funk post duemila; domenica 23 Les Eskargot 2 Tone Ska Band, band che diffonde l’amore per la musica ska e reggae con un organico numeroso”.
Iscrizioni ancora aperte su www.grigliesenzafrontiere.it oppure tramite la pagina Facebook Griglie senza Frontiere.

Print Friendly