0
Pubblicato il 9 agosto 2014 da Simona Giordano in Altre notizie
 
 

Aspettando S. Lorenzo a Torre del Cerrano, tra stelle cadenti ed enogastronomia

Torre illuminata di notte
Torre illuminata di notte
La notte delle stelle cadenti è certamente uno degli eventi più attesi dei cieli estivi, quando si concentrano le scie luminose delle stelle e quest’anno anche la Superluna, la coincidenza di una luna piena con la minore distanza tra Terra e Luna.
Per l’occasione l’AMP ha organizzato attività e visite guidate per vivere a Torre Cerrano l’emozione della notte più spettacolare dell’anno, eventi che si inseriscono nell’ambito della manifestazione “E le stelle stanno a guardare – Aspettando S. Lorenzo” organizzata dal Comune di Pineto.
Il fortilizio medievale è il luogo ideale per osservare le stelle, relativamente lontano dall’inquinamento luminoso, con l’orizzonte libero e immerso nel silenzio della natura.

La discesa delle stelle cadenti

Il programma prevede, ad iniziare dalle ore 23,30 di oggi, 9 agosto, l’apertura dei cancelli della Torre, una conferenza sul cielo accompagnata da filmati e immagini e la visita guidata al baluardo cinquecentesco e all’annesso Museo del Mare con possibilità di partecipare all’osservazione guidata delle stelle con diversi telescopi, che per l’occasione saranno sistemati dal Gruppo Astrofili pescarese “RA” dal torrino superiore della Torre.
Alle ore 2,00 inizierà la suggestiva “Discesa delle stelle cadenti” compiuta dalle ragazze dell’associazione “Natura d’Abruzzo” di Silvi, che con le funi scenderanno dalla sommità della Torre. Uno spettacolo davvero unico, pieno di emozioni forti e coinvolgenti, che hanno avuto modo di osservare centinaia di persona in occasione della recente Notte Bianca dello sport e dell’Ambiente. Sabato si replica in un atmosfera differente, quella della notte magica delle stelle.

Il percorso enogastronomico

Per chi invece volesse trascorrere l’intera serata a Torre Cerrano c’è la possibilità dalle ore 20,30 di deliziarsi il palato con un percorso enogastronomico a base di prodotti degli “Amici del Parco” e di vini delle cantine locali; di ascoltare dell’ottima musica dal vivo con Marco Di Meco & Cerrano Boys Band e di proseguire con la visita al fortilizio, al Museo del Mare e l’osservazione delle stelle e del pianeta Saturno (dalle ore 21 alle 22 circa, momento del suo tramonto) con telescopi posizionati sulla sommità della Torre. Quest’ultimo programma è su prenotazione, telefonando allo 085 9492322.

Print Friendly