0
Pubblicato il 1 novembre 2014 da redazione in Altre notizie
 
 

Vie dello zafferano: a San Pio delle Camere da oggi l’oro rosso d’Abruzzo

zafferano navelli
zafferano navelli

Un fine settimana dedicato all”oro rosso’ con la partecipazione di produttori di zafferano della piana di Navelli (L’Aquila), ristoranti e artisti. E’ la prima edizione di “Le vie dello zafferano” che prevede oggi, 1 novembre e domani, a San Pio delle Camere, la raccolta dello zafferano, degustazioni e divulgazione dei nuovi orizzonti dell’oro rosso dell’Aquila. E nuovi testimonial, come lo chef stellato aquilano William Zofa che verrà incoronato ambasciatore dell’oro rosso d’Abruzzo

william zonfa

“Agiremo per rivitalizzare il territorio, svantaggiato sia per quanto è successo con il terremoto del 2009 sia per la crisi – commenta il sindaco di San Pio delle Camere (L’Aquila), Pio Feneziani – Quello che stiamo facendo è provare a muovere l’economia locale attraverso le eccellenze territoriali. Lo zafferano è un prodotto che ha vissuto fasi alterne. Per un grande periodo dimenticato, dopo la certificazione Dop ha conosciuto un vero e proprio boom. Oggi vogliamo usare l’oro rosso per esportare il nostro territorio. Abbiamo coinvolto nell’iniziativa, patrocinata da Provincia dell’Aquila e Inail Abruzzo, tutte le aziende della zona e nominato lo chef William Zonfa nuovo Ambasciatore dello zafferano dell’Aquila nel mondo”.

 

Tra degustazioni e musica

La giornata di oggi 1 novembre sarà dedicata alla ristorazione: ristoranti dell’Aquilano presenteranno menù diversi al prezzo fisso di 25 euro a persona. Previsto anche un concerto itinerante degli allievi del Conservatorio dell’Aquila.
Domenica alle 7 si partirà dal campo sportivo di San Pio della Camere per andare a raccogliere lo zafferano: la partecipazione al raccolto è gratuita e concluso il lavoro, assicurano gli organizzatori, aziende agricole e produttori offriranno a tutti una ricca colazione. Alle 12 nel centro storico del paese inizierà un percorso di degustazione con lo chef William Zonfa.

Ecco il menu:

• Crema di lenticchie di Santo Stefano di Sessanio con polpettine di baccalà allo zafferano.

• Penne con porro fondente allo zafferano, guanciale e pecorino (La Rustichella d’Abruzzo)

• Cacio e ova allo zafferano con limone candito. • Gelato allo zafferano e torrone tenero dell’Aquila (Gelateria Duomo)

• Liquore allo Zafferano e cioccolatino fondente allo zafferano (Dolci Aveja)

• Vini, offerti dalle aziende Collerotondo, Gentile, Ludovico e Castelsimoni, saranno versati dai sommelier della Delegazione Ais L’Aquila.

A seguire un concerto di pianoforte con il maestro Fausto Di Cesare e altre iniziative fino a sera. (nella locandina sotto il programma nel dettaglio).

 

programma zafferano

 

Print Friendly

redazione