0
Pubblicato il 14 ottobre 2013 da Simona Giordano in Notizie
 
 

Vini abruzzesi e fotografia, un connubio che conquista a “Milano Golosa”

milano golosa 2013
milano golosa 2013

Si conclude oggi la “tre giorni” di Milano Golosa, l’evento enogastronomico, partito sabato scorso,  che anche quest’anno ha svelato i segreti per fare una spesa sostenibile e di qualità e che ha fatto registrare una grande affluenza di pubblico. Notevole successo stanno riscuotendo i vini abruzzesi grazie alla presenza del Consorzio di tutela dei vini d’Abruzzo, tra i main partner dell’evento.

Alla rassegna hanno partecipato più di 3000 visitatori, che hanno voluto testare con il proprio palato le raffinatezze di oltre 180 espositori provenienti da tutta Italia, ma non solo. Le lezioni e i laboratori hanno registrato in tutti i giorni dell’evento una grande partecipazione delle persone, che sono state coinvolte nell’ascolto di esperti in molti campi del settore enogastronomico.554079_159678124176583_1445845683_n
Resterà aperta anche per l’ultima giornata la mostra “Scanno, la serie completa” di uno dei più importanti fotografi del ‘900, Mario Giacomelli. Sta infatti ricevendo enorme apprezzamento l’accostamento tra l’arte e l’assaggio dei grandi vini abruzzesi proposto dallo stand del Consorzio di tutela dei vini d’Abruzzo.
“Un connubio importante”, ha sottolineato il presidente del Consorzio Tonino Verna, “in vista dell’Expo’ 2015 dove non vogliamo arrivare senza aver seminato e acquistato quella visibilità che ci vede già nel mercato lombardo e che vogliamo ci apra una finestra più ampia verso quello europeo”
382993_246294852181576_849663142_n
Print Friendly