0
Pubblicato il 4 agosto 2014 da Simona Giordano in Contest
 
 

Vissani premia Alex Thung al contest di Rustichella d’Abruzzo

Primograno Tour 2014_1
Primograno Tour 2014_1
Alex Tung di Vancouver, che ha cucinato gli Spaghettoni Primograno con frutti di mare, salsiccia e peperoncino, si è aggiudicato il contest organizzato da Rustichella d’Abruzzo in occasione dell’evento Primo grano Tour che si concluderà domani, 5 agosto, al Castello Chiola di Loreto Aprutino. La giuria, che era composta dallo chef Gianfranco Vissani, da Nicolina Sergiacomo, madre dei titolari dell’azienda,  e da un giornalista enogastronomico italiano, ha valutato i piatti secondo i criteri di presentazione, creatività, gusto e “abruzzesità”, intesa come reinterpretazione di un piatto in base all’estro e alla nazionalità di provenienza dello chef dei prodotti e della cultura abruzzesi

La gara di cucina, che si è tenuta nella scuola di cucina professionale ReD, di San Vito Chietino, è stata il momento distintivo di Primograno Tour ed ha visto la partecipazione di cinque chef provenienti da quattro diverse nazionalità – Brasile, Korea, U.S.A. e Canada – che si sono “sfidati” in una competizione dal titolo “Rustichella: Primograno e l’Abruzzo”. Hanno avuto a disposizione una varietà di materie prime di stagione: dalla carne al pesce, alle verdure e spezie tutte rigorosamente abruzzesi. Unica regola della prova è stata quella di utilizzare almeno uno dei formati di pasta Primograno tra Spaghettoni, Traghetti, Chitarrone, Penne e Sagne.

Alla fine, dunque, ha avuto la meglio Alex Tung.

Primograno Tour 2014_2

Il Primograno Tour è stato organizzato per festeggiare i 90 anni dell’azienda dalla prima produzione. Al centro dell’evento la raccolta del grano, vissuta come vero e proprio momento di festa insieme agli importatori di tutto il mondo e agli chef internazionali provenienti dagli Stati Uniti, dalla Corea, dal Brasile e dal Canada, che si sono ritrovati in Abruzzo.

L’Azienda

Nel laboratorio di Moscufo (PE) della Rustichella d’Abruzzo sono prodotti ogni giorno circa 100 quintali di pasta, una piccola produzione che permette di controllare e garantire le fasi indispensabili della realizzazione del prodotto con una selezione dei migliori grani duri, la lavorazione artigianale, la trafilatura al bronzo e la lunga essicazione.

Rustichella d’Abruzzo è presente da ben oltre 25 anni nelle migliori boutique e ristoranti di oltre 65 paesi nel mondo, in costante contatto con gli chef e i consumatori finali.

Nel 2004 Rustichella d’Abruzzo, per celebrare il suo 80° anniversario, ha investito nel territorio abruzzese realizzando la linea Primograno, una pasta 100% abruzzese che scaturisce dall’interazione dell’azienda con i produttori locali dell’area Vestina. Dalle sinergie del progetto Primograno, nasce una pasta realizzata interamente in Italia con una tracciabilità dalla semina fino alla raccolta grazie al controllo della filiera produttiva, a garanzia del consumatore.

primograno

 

Print Friendly